Una donna si reca dal medico per una visita e poi scompare nel nulla: la polizia la ritrova 42 anni dopo - GuardaCheVideo.it
x
Una donna si reca dal medico per una…
Vecchi ma resistenti: 15 oggetti che ne hanno passate di tutti i colori ma che sono ancora funzionanti

Una donna si reca dal medico per una visita e poi scompare nel nulla: la polizia la ritrova 42 anni dopo

21 Aprile 2021 • di Marta Mastrogiovanni
6.579
Advertisement

Se c'è una cosa che abbiamo imparato dalle numerose serie televisive poliziesche degli ultimi decenni è che alcuni casi, purtroppo, non riescono a risolversi per il meglio, mentre altri, invece, non trovano mai soluzione. Questi ultimi, sono i cosiddetti "cold case", ovvero quei delitti o misteri irrisolti che rimangono per molti anni negli archivi della polizia. Insomma, casi che diventano scartoffie, e che, con il passare del tempo, hanno sempre meno probabilità di essere risolti. In particolare, sono i casi di persone scomparse che, solitamente, non riescono quasi mai a risolversi con esito positivo. Il caso di Flora Stevens, infatti, è decisamente una rarità: questa donna era scomparsa in circostanze misteriose moltissimi anni fa e ora, dopo 42 anni, è stata ritrovata sana e salva, ospite di una casa di riposo! 

Il caso di Flora Stevens è piuttosto singolare, sia perché la sua scomparsa risale a 42 anni fa e sia perché le circostanze in cui la donna è scomparsa senza lasciar traccia sono piuttosto misteriose. Tutto è iniziato quando il marito di Flora la ha accompagnata dal medico, 42 anni fa a Monticello, nello Stato di New York. Da quel momento in poi, non si sa assolutamente nulla su cosa possa essere capitato alla povera donna. Flora non ha lasciato alcuna traccia di sé per ben 42 anni. Capiamo bene che all'epoca non esistevano tutte le nuove tecnologie o le tecniche forensi più avanzate, e che la scomparsa di una persona potesse lasciare molti più dubbi rispetto ad oggi.

C'è stato un momento di questa indagine in cui la polizia ha creduto di aver ritrovato i resti della donna, ma si è trattato di un errore. Il mistero su dove potesse essere finita Flora continuava a turbare le menti degli agenti di polizia e del marito, il quale aveva subito fatto la denuncia della sua scomparsa. 

La digitalizzazione di moltissime cose, al giorno d'oggi, ha sicuramente favorito il lavoro dei detective di tutto il mondo e, in questo caso, l'idea per provare a rintracciare Flora è stata molto semplice: cercare il suo numero di previdenza sociale nel database, per vedere se ci fossero state attività negli ultimi anni. La ricerca ha subito prodotto un risultato: le informazioni hanno condotto i detective ad un centro di assistenza per anziani a Lowell, nel Massachusetts. Tutte le informazioni sembravano corrispondere alla descrizione di Flora, a partire dal nome e dalla sua data di nascita.

Advertisement

Nella casa di riposo, i detective hanno incontrato una donna dai lunghi capelli bianchi e dall'espressione gentile. Si faceva chiamare Flora Harris e ha subito confermato di essere lei la giovane donna nella foto che gli agenti le avevano mostrato. Purtroppo, nessuno è riuscito a capire cosa sia successo alla povera Flora che, già allora, soffriva di problemi psichiatrici. Oggi è ospite in una casa di riposo ma non ricorda nulla, in quanto affetta da demenza senile. Un vero peccato, anche perché la donna non ha più alcun parente in vita, compreso il marito di cui si sono perse le tracce. 

Non sapremo mai cosa sia successo in quei lunghi 42 anni della vita di Flora, ma quel che è certo è che il caso di scomparsa è stato risolto.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie