Spazzini fermano una macchina sospetta e salvano per caso una bimba di 10 anni rapita da uno sconosciuto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Spazzini fermano una macchina sospetta…
Mentre guida lo spazzaneve avvista un bimbo di 5 anni in pigiama che rischiava di congelare: salvato in tempo

Spazzini fermano una macchina sospetta e salvano per caso una bimba di 10 anni rapita da uno sconosciuto

25 Febbraio 2021 • di Simone Fabriziani
2.675
Advertisement

Che cos'è l'eroismo? Forse è qualcosa che abbiamo imparato ad ammirare e rispettare leggendo sui libri di storia le gesta di valorosi personaggi storici, di cavalieri senza macchia, oppure guardando la TV, immergendoci in storie fantasiose ed avventurose dove un uomo col mantello salva la città dal criminale di turno? La realtà è ben diversa, perché l'eroismo è un valore che chiunque può mettere in pratica ogni giorno, senza avere un mantello, un fisico muscoloso o super-poteri galattici.

via: ABC News

Per questo possiamo affermare che Dion Merrick e Brandon Antoine, due operatori ecologici della Louisiana, siano due eroi senza macchia. Un giorno, mentre erano intenti a fare il loro lavoro ripulendo le strade dai rifiuti e dall'immondizia, i due operatori ecologici hanno notato un'automobile che si stava avvicinando in maniera sospetta; immediatamente hanno avuto l'istinto di fermare quella macchina perché sentivano che c'era qualcosa che non andava, visto che stava stranamente vagando per un campo solitamente deserto e poco frequentato...

Una volta che Dion ha fermato quell'automobile sospetta che stava vagando per quel campo disperso e deserto, fece una scoperta agghiacciante: all'interno dell'automobile c'era un uomo e una bambina di 10 anni di nome Jalisa Lasalle, che era stata letteralmente rapita dal guidatore dell'auto, un uomo di nome Michael Sereal, amico della famiglia Lasalle.

Dopo qualche minuto, sopraggiunse anche la polizia, che arrestò immediatamente Michael e rilasciò la piccola che era visibilmente spaventata; Dion e Brandon non potevano credere che non soltanto erano stati testimoni di un salvataggio di rapimento, ma avevano contribuito a loro insaputa, a liberare quella piccola e a riportarla sana e salva dalla sua famiglia!

Advertisement

Per questo atto di "eroismo per caso", i due operatori ecologici sono stati premiati dal loro datore di lavoro istituendo un GoFundMe per ringraziarli del loro gesto, e la comunità della cittadina dove lavoravano li ha addirittura premiati con il riconoscimento "Life Saving Valor Award" per aver salvato la vita della povera Jalisa.

Questi sì che sono gli eroi di cui abbiamo bisogno ogni giorno, altro che i super-eroi dei fumetti che leggono i nostri bambini. Siete stati bravissimi, Dion e Brandon!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie