Donna incinta costretta a trasportare da sola la spesa per due rampe di scale: il fattorino non voleva aiutarla - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Donna incinta costretta a trasportare…
Lascia il gatto a casa da solo ma poi lo vede

Donna incinta costretta a trasportare da sola la spesa per due rampe di scale: il fattorino non voleva aiutarla

19 Febbraio 2021 • di Simone Fabriziani
13.610
Advertisement

Essere mamma di un bambino piccolo e allo stesso tempo vivere gli ultimi mesi di una nuova gravidanza non è semplice; non è affatto facile per la donna che sta affrontando questo percorso così importante e faticoso dal punto di vista fisico e psicologico, e non è nemmeno facile quando ci si accorge che molte persone rimangono indifferenti alle difficoltà quotidiane della donna incinta. Un'affermazione che può ben confermare Amy Natasha Botten, una donna che ha fatto il giro del web quando ha pubblicato delle immagini che hanno fatto infuriare in molti.

via: BBC News

Amy Natasha Botten vive a Feltham ad ovest di Londra assieme al suo primogenito e in dolce attesa di un secondo figlio; nelle ultime fasi della sua gravidanza, la donna non può scendere due rampe di scale e poi risalirle tutta da sola trasportando pesi, men che meno le infinite buste della spesa. Per questo motivo nelle ultime settimane se le fa sempre consegnare a domicilio, ma non poteva immaginare che avrebbe avuto una sorpresa alquanto sgradita...

Una grande spesa di 200 sterline era arrivata a destinazione, ma Amy è stata costretta a lasciare suo figlio che piangeva momentaneamente solo in casa, scendere due rampe di scale e trasportare tutta da sola le buste della spesa che aveva ordinato. La donna, ha provato inizialmente a convincere il fattorino a darle una mano, perché da sola non ce l'avrebbe mai fatta: "Non puoi aiutarmi con questo ultimo pezzetto perché il mio bambino è lassù da solo a piangere a squarciagola di sopra!"

La risposta del fattorino, decisamente titubante, è stata: "Preferirei di no."

Advertisement

La donna è andata su tutte le furie ed ha salutato in malo modo lo sgarbato uomo delle consegne: "Non puoi essere una persona decente? Sono incinta. Adesso te ne vai e mi lasci così? Grazie mille per il vostro aiuto!"

La donna ha poi spiegato su Facebook che Asda, la società che si occupava di consegne a domicilio, si è formalmente scusata di ciò che è accaduto inviando ad Amy un mazzo di fiori e una bottiglia di champagne: forse una richiesta di scuse troppo flebile per un scivolone di gentilezza e cortesia del genere.

Speriamo vivamente che nessuna donna incinta debba mai più sopportare una situazione così inaccettabile!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie