Una mamma spende più di 1000 dollari per i regali della figlia e quasi nulla per il figlio: una scelta molto criticata - GuardaCheVideo.it
x
Una mamma spende più di 1000 dollari…
Distrugge il cappotto del compagno di classe: la mamma lo costringe a donargli quello ricevuto a Natale 10 abitudini che dovrebbero ritornare di moda durante un appuntamento galante

Una mamma spende più di 1000 dollari per i regali della figlia e quasi nulla per il figlio: una scelta molto criticata

15 Dicembre 2020 • di Simone Fabriziani
5.488
Advertisement

Cosa non si farebbe per i propri figli e per accontentare i loro capricci, o anche i loro desideri. Soprattutto quando arriva il Natale, e nostri bambini attendono con impazienza l'arrivo di Babbo Natale e de doni sotto l'albero. Ma a fare il lavoro grosso non è di certo questa figura mitologica, ma i genitori, spesso e volentieri disposti a tutto pur di accontentare i desideri consumistici dei propri pargoletti; come questa mamma protagonista di una storia natalizia che ha fatto discutere il web,

via: Mirror UK

Alice Snoeks è una mamma di due figli che vive nel Queensland in Australia; prima di avere figli, Alice non è ma stata una persona molto "natalizia", ma con la nascita della sua primogenita e poi del maschietto più piccolo ha ritrovato la gioia di fare regali in attesa del 25 dicembre di ogni anno. Un'immagine che la mamma ha postato sul suo profilo Facebook ha fatto però parecchio discutere i suoi amici e conoscenti, molti di loro già genitori.

Alice ha spiegato infatti, con una foto eloquente, che ha speso quest'anno circa 1400 dollari di regali per la figlia maggiore, mentre il più piccolo ha comperato "soltanto" dei vestiti ed alcuni giocattoli in plastica per il bagnetto.

Perché questa scelta? Innanzitutto Alice ha spiegato che il suo bambino minore è ancora troppo piccolo per poter comprendere il significato di ricevere molti doni di vario tipo, e poi perché vuole che cresca con il senso di consapevolezza del regalo natalizio. Infatti, il trampolino che Alice ha regalato alla figlia Rosalie è costato circa 800 dollari ma porterà la firma anche del fratellino, di modo che quando sarà più grande e consapevole, potrà giocarci anche lui.

Molti dei genitori e dei conoscenti della donna però non hanno gradito la spiegazione di Alice, affermando che in questo modo i figli potrebbero crescere con la sensazione che a Natale tutto gli sarà sempre dovuto, ogni loro desiderio o capriccio.

Voi come vi schierereste?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie