Ospita dentro casa oltre 300 cani per salvarli dalla furia di un uragano: sono tutti sani e salvi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ospita dentro casa oltre 300 cani per…
Un papà povero piange di gioia quando trova un orso di peluche nella spazzatura: Come erano le celebrità di 100 anni fa: 15 foto delle donne più belle del secolo scorso

Ospita dentro casa oltre 300 cani per salvarli dalla furia di un uragano: sono tutti sani e salvi

21 Ottobre 2020 • di Simone Fabriziani
951
Advertisement

Nella prima settimana di ottobre 2020, la penisola dello Yucatan in Messico è stata teatro di guerra per uno dei fenomeni naturali pù devastanti degli ultimi anni: la furia dell'uragano Delta ha creato non pochi disagi agli abitanti della penisola del Centro America, ma non solo. A patire le conseguenze dell'uragano sono stati anche gli animali, che hanno trovato un rifugio ottimale nella casa di Ricardo Pimentel, un proprietario locale di un rifugio.

Ricardo aveva pubblicato un post sul suo canale Facebook il 6 ottobre 2020, avvertendo tutti i suoi follower che avrebbe chiuso il rifugio per animali Tierra de Animales con rami e assi alle finestre per non far entrare l'acqua dell'alluvione che stava per colpire la città di Cancùn, nella penisola dello Yucatan.

Solo che poi il rifugio di Ricardo, dove vive anche la sua famiglia, si è trasformato in quattro e quattr'otto in un'ondata di animali randagi: oltre 300 cani, innumerevoli gatti, un gregge di pecore, conigli, pulcini e ricci si sono ammassati all'interno della casa di Ricardo per sfuggire alla furia di Delta!

Ricardo ha raccontato: Ne valeva la pena: tutti sono sopravvissuti alla tempesta. Le cose che hanno rotto possono essere riparate o ricomprate, la casa ripulita, ma la cosa bella è vederli felici, sani e sicuri, senza traumi e ora hanno anche maggiori opportunità di essere adottati." Dopo l'uragano, il problema è stato cercare negozi aperti per trovare cibo per sfamare così tanti animali assieme.

Ricardo aveva paura che non avrebbe trovato cibo sufficiente, per questo ha chiesto delle donazioni" Se vivessi con solo 10 o 20 cani, non mi preoccuperei molto, ma qui abbiamo centinaia di animali e non possiamo permetterci il lusso di non avere abbastanza cibo."

Advertisement

Nel frattempo, tutti e 300 i cani sono stati spostati all'interno della casa di Ricardo, aiutato dai suo due figli, mentre gli altri animali sono rimasti all'interno delle mura del rifugio. Per fortuna, i post pubblicati sul profilo Facebook di Ricardo non sono stati creati invano: centinaia tra amici e semplici contatti hanno condiviso la sua storia e presto è diventata virale!

Le donazioni sono arrivate copiose per Ricardo, che così ha avuto la possibilità di sfamare tutti quegli animali, ristrutturare casa e rifugio dopo i danni provocati dall'uragano Delta e di donare un tetto sicuro a quegli amici randagi che cercavano disperatamente una famiglia o di essere semplicemente adottati.

Bravo Ricardo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie