Trovano una cagnolina con una commovente richiesta d'aiuto appesa al collo e le regalano una nuova vita - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Trovano una cagnolina con una commovente…
Come preparare la tisana alla curcuma: una bevanda antinfiammatoria ottima per la salute del fegato

Trovano una cagnolina con una commovente richiesta d'aiuto appesa al collo e le regalano una nuova vita

30 Settembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.986
Advertisement

Un messaggio in bottiglia è un'immagine che immediatamente riesce a evocare nella nostra mente fascino e mistero, e che magari pensiamo sia legata a storie di fantasia. 

In realtà non è così, e lo dimostra la storia che stiamo per raccontarvi. La protagonista è un'adorabile cagnolina che, sola per le strade di Franklin (Indiana), è stata trovata con un messaggio chiuso dentro una bottiglia attaccata al suo collare. La dolce amica a quattro zampe era evidentemente in cerca d'aiuto, come ha confermato il testo scritto sul biglietto imbottigliato.

via: The Dodo

Quando i passanti hanno notato la cagnolina con la bottiglietta attaccata al collo, hanno immediatamente allertato il rifugio Johnson County Animal Shelter. Michael, il direttore, è arrivato sul posto e ha letto la nota che l'animale portava con sé, venendo a conoscenza di una storia triste e commovente.

Il padrone di Roadie - questo il nome della cagnolina - dopo aver perso il lavoro a causa della pandemia di Covid-19, è stato costretto a lasciarla andare perché non poteva mantenerla. Una decisione estrema e presa con moltissima difficoltà, da parte di una persona che aveva evidentemente bisogno d'aiuto.

«Il mio nome è Roadie. Per favore, se mi trovi dammi una casa e amore - si leggeva sul bigliettino - amo giocare con i bambini e con gli altri cani. Mio padre ha perso il lavoro e la casa. Per favore, dagli la speranza che troverò una nuova sistemazione».

Parole a dir poco commoventi, quelle portate al collo dalla cagnolina, che in breve tempo hanno attirato intorno a lei l'attenzione di moltissime persone, colpite dalla sua storia. Tra loro c'era anche Jeremy Pell, capo dei Vigili del fuoco, che da tempo cercava un cane da prendere con sé e da addestrare per la ricerca e il soccorso delle persone in difficoltà. Roadie sembrava proprio quella giusta, così ha deciso di prenderla al suo fianco!

Advertisement

La dolce cagnolina ora ha una nuova vita, un nuovo amico umano e soprattutto un nuovo lavoro. Accanto a Jeremy svolge i suoi compiti con dedizione e simpatia, e siamo sicuri che saprà regalare tanta gioia a tutti quelli che avranno la fortuna di incontrarla o di essere aiutati da lei!

Tags: CaniEmozionantiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie