Ha il corpo tutto tatuato ed è maestro di elementare: per questo, molti lo vorrebbero fuori dalla scuola - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ha il corpo tutto tatuato ed è maestro…
16 persone hanno ricreato le loro foto d'infanzia dimostrando che il tempo passa ma gli affetti restano 11 uomini che si sono impegnati con tutte le loro forze per rendere felice la propria donna

Ha il corpo tutto tatuato ed è maestro di elementare: per questo, molti lo vorrebbero fuori dalla scuola

24 Settembre 2020 • di Simone Fabriziani
4.156
Advertisement

Cosa pensereste se uno degli insegnanti di vostro foglio fosse un ragazzo molto talentuoso, giovane ma che ama tatuarsi ogni centimetro del suo corpo? Pensereste che i vostri bambini verrebbero traumatizzati a vita? Di certo non vi biasimeremmo, eppure a quanto pare Sylvain Helaine, l'uomo più tatuato di Francia e anche insegnante agli alunni della scuola dell'infanzia, non ha tardato a guadagnarsi la fiducia dei suoi piccoli studenti, magari non subito dopo il primo impatto.

via: The Sun

Sylvain Helaine è un ragazzo di 35 anni, e da quando ne ha 27 insegue due sogni: il primo è quello di tatuare tutto il suo corpo, l'altro è quello legato alla passione per l'insegnamento, che da anni ha espletato in alcune scuole dell'infanzia francesi. Arrivato all'età di 35 anni, Sylvain è considerato l'uomo più tatuato della nazione francese, tanto che anche gli occhi e la sua lingua non sono stati risparmiati.

Purtroppo però, molti genitori non ci sono stati a lasciare che proprio lui fosse l'insegnante dei propri figli "conciato" in questo modo, e così gli è stato ufficialmente chiesto di non insegnare più nelle scuole primarie ma dalle medie in poi, per evitare che gli alunni più piccoli non vengano "traumatizzati".

Sylvain però non è stato d'accordo con questa decisione, convinto che il suo aspetto, dopo la prima impressione, non diventa più un problema per i piccoli studenti, secondo la sua pregressa esperienza di insegnante: " All'inizio quando mi sono fatto tatuare, l'ho fatto egoisticamente, ho pensato a me e non al resto. Poi mi sono reso conto che i bambini che mi vedono imparano molto sulla tolleranza e sul rispetto degli altri. Può essere che da grandi non diventino razzisti, omofobi, che non guardino i disabili come dei freak. Penso che sia positivo."

Inoltre ha poi aggiunto: " In classe mi sono detto: se io mi facessi un tatuaggio di certo non diventerei cattivo. Un tatuaggio non cambia il carattere e il comportamento." Parole sagge che però hanno generato molta discussione nell'opinione pubblica francese, che si è spaccata tra chi lo vorrebbe fuori dal corpo insegnanti, chi invece vorrebbe dargli una chance oltre il mero aspetto fisico.

E voi, da che parte vi schierereste?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie