Questa deliziosa zebra è nata con dei pois al posto delle strisce: la sua pelliccia sembra dipinta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa deliziosa zebra è nata con dei…
Questa donna è stata licenziata dopo 19 anni di lavoro per aver dimenticato di mettere in cassa 20 centesimi Dicevano che non avrebbe superato i 18 mesi, ma questo ragazzo disabile ha compiuto 18 anni e si è diplomato

Questa deliziosa zebra è nata con dei pois al posto delle strisce: la sua pelliccia sembra dipinta

24 Settembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.022
Advertisement

Ci sono animali che appartengono a contesti lontani da noi, magari addirittura esotici ma che tutti, a un semplice sguardo, siamo in grado di riconoscere. Pensate ad esempio alle giraffe, ai leoni, alle tigri o alle zebre: fin da bambini sappiamo come sono fatti e impariamo a distinguerli.

L'esemplare di cui vogliamo parlarvi qui, però, potrebbe far crollare alcune di queste "certezze", perché pur essendo un animale conosciuto ha delle caratteristiche che lo rendono insolito e decisamente curioso. Di chi si tratta? Di una zebra che sul suo manto non ha strisce bianche, ma pois e piccole strisce!

Si chiama Tira, ed è un puledro avvistato e fotografato nella Riserva Nazionale Masai Mara, in Kenya. Se finora eravate convinti che una zebra non potesse che essere un animale dal manto scuro e dalle strisce bianche, questo esemplare è pronto a farvi ricredere.

Basta osservarlo un attimo per capire che si tratta di un animale tanto insolito quanto delizioso: la sua pelliccia sembra quasi un'opera d'arte, un'incredibile tavolozza marrone che qualcuno si è divertito a "macchiare" di bianco, con pallini e striscette.

Non è difficile comprendere la sorpresa del fotografo Frank Liu quando, su indicazione della guida Masai Antony Tira (da cui la zebra ha preso il nome) si è trovato a poca distanza dell'animale per immortalarlo in scatti che hanno fatto in poco tempo il giro del web.

Advertisement

Sebbene non si tratti della prima volta che una zebra presenti dei pois invece delle strisce, Tira è senza dubbio un esemplare raro, la cui pelliccia potrebbe essere dovuta a una rara mutazione genetica chiamata pseudomelanismo. Pochissime altre zebre, infatti, presentano dei cerchi così precisi e un manto così bello. Non resta che augurare a questo prodigioso animale tutto il meglio: di sicuro, col suo aspetto, ha già saputo come stupire il mondo intero!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie