Al papà dei miei figli: smettiamola di pensare di non essere più liberi da quando siamo genitori - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Al papà dei miei figli: smettiamola…
12 donne non più giovanissime che hanno deciso di trasformare il loro aspetto grazie al trucco professionale Tradisce la moglie mentre è in ospedale a partorire: la donna decide di chiedere il divorzio

Al papà dei miei figli: smettiamola di pensare di non essere più liberi da quando siamo genitori

20 Agosto 2020 • di Simone Fabriziani
780
Advertisement

Io e te siamo diventati genitori da poco tempo, i nostri figli sono la luce dei nostri occhi, il sole dei nostri giorni più belli; possiamo affermare che fare il "lavoro" della mamma e del papà è uno de più belli che esistano al mondo; eppure, perché spesso, da quando siamo genitori a tempo pieno, abbiamo la terribile sensazione di non essere più "liberi" come una volta? Caro marito e papà dei miei figli: smettiamola di pensare di non esserlo più.

immagine: Pxhere

Da quando siamo mamma e papà a tempo pieno, abbiamo la sensazione di non avere più tempo per noi stessi, per la relazione che avevo esclusivamente con te, caro marito, e penso a tutti quei momenti di intimità e complicità che avevamo assieme prima di dare alla luce i nostri splendidi figli. Le nostre cene al lume di candela, i nostri viaggi di coppia, le nostre visioni al cinema, sul divano di casa, tutto questo sembra essere sparito nel tempo, racchiuso dentro una bolla temporale che sembra appartenere ad un passato lontanissimo.

In poche parole: non mi sento più "libera" come lo ero una volta con te, ma questa sensazione solo all'apparenza orribile, in realtà è soltanto il carico di responsabilità di una nuova vita in cui il valore della libertà cambia volto...

Il nuovo senso di libertà è quello che ci donano i nostri adorati figli: loro saranno molto più felici se noi anche lo siamo; è inutile aggrapparci alla nostra svana speranza che un giorno i nostri pargoli cresceranno e che solo allora avremo più tempo per noi due. Il tempo per noi stessi è qui e ora, accanto ai nostri figli.

Smettiamola di aspettare tempi che pensiamo siano solo apparentemente "migliori" e godiamoci questo nuovo tipo di libertà, nella veste di devoti genitori: la nostra vita è adesso, cerchiamo di coglierla assieme, mano nella mano, caro marito e papà dei miei figli. Insieme, possiamo farcela.

Tags: FamigliaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie