Un bimbo di 9 anni viene rapito e si salva cantando una canzone gospel per 3 ore - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un bimbo di 9 anni viene rapito e si…
Un padre condivide il messaggio in codice con cui il figlio riesce sempre ad uscire da situazioni Un cucciolo di Golden Retriever impara a nuotare in piscina sotto lo sguardo premuroso della mamma

Un bimbo di 9 anni viene rapito e si salva cantando una canzone gospel per 3 ore

12 Luglio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.038
Advertisement

Ci sono persone in grado di venir fuori dalle situazioni più critiche nei modi più astuti, inaspettati e brillanti allo stesso tempo. E per "persone" intendiamo ovviamente anche bambini, capaci di dimostrare coraggio e sangue freddo in quantità davvero esemplari. Stiamo parlando di tutti quei casi al limite - ma purtroppo possibili - che spesso rappresentano le paure più grandi di padri e madri, come i rapimenti.

Il piccolo Willie, protagonista dell'incredibile storia che stiamo per raccontarvi, ne sa qualcosa. Il bimbo di 9 anni, infatti, è riuscito a scampare al peggio grazie a una sua grande passione e abilità: il canto

via: Daily Mail

Il ragazzino si trovava appena fuori dalla sua casa di Atlanta, in compagnia del suo cagnolino, quando la sua attenzione è stata attirata da alcune banconote per terra, vicine a un albero. Incuriosito, si è avvicinato e immediatamente è stato afferrato da un uomo che lo ha costretto a salire sulla sua auto.

Una situazione del genere manderebbe nel panico qualsiasi bambino della sua età. Willie, però, ha cercato di mantenere la calma, nonostante il rapitore lo avesse minacciato, intimandogli di non parlare. Così il bimbo, forte della sua fede religiosa e della sua passione per la musica e il canto, ha pensato al suo passo del Vangelo preferito e ha cominciato a intonarlo, come fosse un canto gospel.

E non si è limitato a cantarlo per un attimo: lo ha fatto per ben 3 ore, tanto che alla fine il malvivente, infastidito, ha deciso di lasciarlo andare. Il piccolo Willie, per questa sua "performance", è diventato piuttosto conosciuto e, forte di questa esperienza, ha deciso che avrebbe continuato ad approfondire gli studi religiosi. Di sicuro, ha saputo venir fuori da una bruttissima situazione con astuzia e coraggio: a lui non possono che andare tutti i nostri complimenti!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie