Una "trappola" per zanzare fatta con una bottiglia e ingredienti semplici: il rimedio 100% naturale - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una "trappola" per zanzare fatta con…
I bastoncini di salvia e rosmarino che secondo la tradizione dei Nativi Americani allontanano le energie negative Una mamma che lavora da casa subisce maggiore stress rispetto a chi lavora fuori: lo studio

Una "trappola" per zanzare fatta con una bottiglia e ingredienti semplici: il rimedio 100% naturale

17 Giugno 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.722
Advertisement

Per molte persone sono un vero "flagello" durante le giornate e le notti d'estate, determinate e invadenti come pochi altri animali. Le avete riconosciute? Stiamo parlando delle zanzare, insetti che, con l'arrivo della stagione calda, cominciano a popolare le nostre case, rendendoci la vita piuttosto difficile. Non solo per le punture, ma anche e soprattutto per il fastidio che possono arrecarci ad esempio mentre dormiamo. Così, proteggersi e "corazzarsi" a dovere diventa una priorità: i rimedi sono molti, ognuno con una diversa efficacia. 

Oltre ai prodotti chimici in vendita, però, esistono anche delle soluzioni fai-da-te, pratiche, economiche, naturali e alla portata di tutti, per liberarsi degli odiati insettini. Una in particolare, che vi presentiamo qui, sembra essere particolarmente funzionante. Di che si tratta? Del cosiddetto rimedio della bottiglia di plastica.

Cosa ci serve

Per preparare la nostra "trappola" casalinga ed economica, ci occorrerà prima di tutto una bottiglia di plastica da 2 litri, un oggetto che, riutilizzato in questo modo, potrà anche trovare una nuova occupazione invece di finire nei rifiuti. Oltre a tale contenitore ci serviranno:

  • 200 ml di acqua
  • 4 cucchiai di zucchero
  • un po' di scotch
  • 1 grammo di lievito
  • un pezzo di cartoncino nero o uno straccio scuro
  • un contenitore dove riscaldare l'acqua

Come vedete, si tratta di cose semplici, che troviamo in ogni casa: nessun composto chimico, per un rimedio che è anche facile da preparare.

Il procedimento

Per creare il nostro rimedio economico e 100% naturale contro le fastidiosissime zanzare, procediamo in questo modo:

  • Tagliamo la bottiglia di plastica fermandoci prima della parte più stretta dove c'è il tappo, cercando di essere precisi
  • Riscaldiamo l'acqua nel contenitore e versiamoci lo zucchero, mescolandolo fino a farlo sciogliere
  • L'acqua deve bollire per circa 10 minuti, al termine dei quali lasciamo raffreddare
  • Versiamo il miscuglio nella parte inferiore della bottiglia tagliata
  • Aggiungiamo il lievito all'acqua, senza mescolare: la reazione chimica che ne consegue attirerà le zanzare
  • A questo punto inseriamo la parte superiore della bottiglia tagliata, capovolta, dentro la metà inferiore, come fosse un imbuto
  • Sigilliamo col nastro adesivo per far uscire la sostanza verso il centro del contenitore
Advertisement
  • È arrivato il momento di rivestire la nostra bottiglia anti-zanzare col cartoncino nero o con lo straccio, senza coprire la parte sopra, e di verificare se funziona.
  • Per farlo, mettiamola in un angolo buio e umido della nostra casa; se invece vogliamo sperimentarla all'esterno, è importante che sia sempre in un angolo, oppure appesa, con dei fori. 

Non resta che attendere: nel giro di qualche giorno, staccando il cartoncino nero, potremmo verificare se la nostra trappola ha fatto effetto. Se all'interno della bottiglia sono state attirate e si sono accumulate le zanzare, la risposta sarà positiva: in questo caso, sarà giunto il momento di prepararne un'altra e continuare a vivere giornate e nottate senza essere disturbati dai tenaci insetti.

immagine: Pxhere
Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie