Il marito lasciava bibite fresche in strada per i netturbini: quando muore, la moglie porta avanti la sua generosità - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il marito lasciava bibite fresche in…
Chiede alla vicina dov'è il marito, ma lei risponde che non c'è più: lui lascia tutto e corre ad abbracciarla 6 consigli pratici per mantenere la pelle del collo più giovane e con meno rughe

Il marito lasciava bibite fresche in strada per i netturbini: quando muore, la moglie porta avanti la sua generosità

09 Giugno 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
13.660
Advertisement

Quando viene a mancare una persona di buon cuore, la perdita non è solo per i suoi cari, ma per intere comunità. Ci sono donne e uomini, infatti, che con le loro azioni quotidiane riescono a fare del bene e a farsi ricordare nei modi più belli, nonostante scompaiano prima del tempo, quando proprio nessuno se lo sarebbe aspettato.

Se ci pensiamo un attimo, forse quasi tutti abbiamo conosciuto gente così. Uno di loro era anche Charlie, uomo che, in New Jersey, è deceduto a soli 57 anni, lasciando un vuoto incolmabile nella moglie Velvet, e non solo in lei. Il motivo non è difficile da intuire, visti il suo carattere e i gesti di cui era protagonista. Atti di generosità che la sua consorte ha deciso di prendere in "eredità", conservandoli e portandoli avanti.

Nella sua comunità, Charlie era noto a tutti per disponibilità e gentilezza: era sempre pronto a prendersi cura di chi aveva bisogno d'aiuto, senza distinzioni. Di professione faceva il barista, e per i suoi clienti era una vera istituzione. Quando arrivava l'estate e il caldo si faceva sempre più soffocante, non perdeva occasione per aiutare anche dei perfetti sconosciuti. I netturbini che passavano davanti casa sua, nella fattispecie, stanchi, accaldati e indeboliti, sono stati oggetto delle sue attenzioni.

Notando le loro condizioni, non ha esitato un momento, è corso in casa e ha portato loro bicchieri e una brocca d'acqua fresca, dissetandoli e facendoli sedere per un attimo in un angolo ombreggiato. Il giorno successivo, consapevole che i netturbini sarebbero ripassati, ha fatto trovare loro un frigo portatile per strada: all'interno, ghiaccio, acqua, bevande fresche e persino cibo in abbondanza.

Advertisement

La vicenda ha fatto presto il giro del circondario, e molte persone, prese da lavori di fatica, sapevano che potevano fermarsi e rinfrescarsi grazie alla bontà di Charlie. Tutto è finito quando l'uomo, purtroppo, è morto improvvisamente d'infarto. Al suo posto, però, la moglie Velvet ha deciso di onorare la sua memoria portando avanti ciò che faceva. Così, quando la stagione calda è tornata, non ha potuto fare a meno di far trovare a netturbini e operai l'acqua fresca nel frigo portatile. Sull'oggetto ha lasciato anche una nota in cui raccontava del decesso di suo marito.

Il gesto generoso e di buon cuore ha fatto così tanto parlare di sé che in molti altri centri abitati sono spuntati quasi per magia tanti frigoriferi simili a quello messo a disposizione da Charlie. Che dire: le tradizioni, specie quelle belle come questa, vanno rispettate, e Velvet ha saputo alla perfezione come fare. Complimenti a marito e moglie, e a chi segue le loro orme: il mondo ha davvero bisogno di altruismo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie