Un anziano rimane intrappolato sul balcone in fiamme: due ragazzi salgono sui bidoni della spazzatura e lo salvano - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un anziano rimane intrappolato sul balcone…
Una studentessa diventa la prima ragazza Down della sua università a laurearsi con il massimo dei voti

Un anziano rimane intrappolato sul balcone in fiamme: due ragazzi salgono sui bidoni della spazzatura e lo salvano

05 Giugno 2020 • di Simone Fabriziani
3.246
Advertisement

Molto spesso, nella dura vita di tutti i giorni, gli eroi non sono quelli che indossano una maschera o compiono gesta plateali in cambio di visibilità o notorietà; a volte, i veri eroi non indossano maschere, mantelli e costumi, non hanno poteri sovrumani e non combattono il crimine. I veri eroi sono le persone comuni, quelle che incontriamo tutti i giorni in strada e che senza che ce ne accorgiamo, sono capaci di compiere gesti di estremo coraggio e solidarietà umana.

Nel'aprile del 2020, un edificio di appartamenti di sette piani nella cittadina francese di Montereau-Fault-Yonne è andato a fuoco a causa di quello che si era pensato fosse un incendio doloso; l'incidente ha purtroppo causato la morte di una madre e di sua figlia di tre anni e ha lasciato inerme sul suo balcone un anziano molto spaventato dalla situazione di estrema emergenza. Ma sono arrivati a salvarlo due soccorritori inaspettati.

Dombaev Dzhambulat e Ouloubaev Aslan sono due amici ceceni che vivono rispettivamente in Francia da sette e nove anni; quando si sono avvicinati all'edificio in fiamme e hanno sentito le grida delle persone all'interno e che erano uscite fuori, non ci hanno pensato due volte: dovevano agire in qualche modo...

Così, i due amici hanno notato che su un balcone in alto c'era un anziano signore che non riusciva a camminare bene e che era spaventatissimo, gridando aiuto; i due ragazzi hanno avuto un'idea geniale per salvarlo: hanno ammucchiato dei bidoni della spazzatura in plastica, si sono arrampicati entrambi fino al balcone dell'anziano in difficoltà, e hanno affrontato il fuoco e la nube di cenere che divampava dall'interno per trasportare l'uomo nel balcone adiacente, salvandogli la vita.

Alla fine della delicata "operazione" di salvataggio, i sopravvissuti e i curiosi che si erano radunati lì fuori, hanno applaudito fragorosamente. Questa storia ci insegna che non tutti siamo in grado di scalare un edificio in fiamme e trasportare una persona in difficoltà tra le braccia attraverso un balcone, ma ci sono altri modi in cui possiamo salvarci l'un l'altro, quando vediamo qualcuno che ha bisogno di aiuto. Piccolo o grande, incredibile o banale che sia, ogni atto di gentilezza o aiuto può fare la differenza.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie