Una bimba di 6 anni viene abbandonata dalla madre in mezzo alla strada: salvata da una sconosciuta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una bimba di 6 anni viene abbandonata…
Una cagnolina riesce a salvare 7 gattini abbandonati in una scatola e li Una nonnina di 103 anni guarisce dal Covid-19 e festeggia bevendo una birra ghiacciata

Una bimba di 6 anni viene abbandonata dalla madre in mezzo alla strada: salvata da una sconosciuta

29 Maggio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.621
Advertisement

Quando pensiamo di aver letto e sentito proprio tutto su storie terribili e sconcertanti, ecco che puntualmente ne arrivano altre, pronte a peggiorare la situazione. Chiunque, di fronte a ciò che stiamo per raccontarvi, rimarrebbe senza parole, pensando a quanto poteva finire male il brutto episodio che ha vissuto una bambina di soli 6 anni per colpa della madre.

La scena è di quelle che rimangono impresse nella mente, ed è stata ripresa da una videocamera di sorveglianza. Siamo nel Queens, un distretto di New York, dove la bambina in questione è stata letteralmente scaricata in mezzo alla strada, come se fosse un carico indesiderato.

Avete capito bene: la crudeltà umana arriva anche a compiere azioni di questo tipo. Nelle riprese di una telecamera di sicurezza, si vede chiaramente un'auto bianca avvicinarsi a un incrocio, fermarsi, far scendere una bimba vestita di scuro e ripartire come se niente fosse, non prima che la guidatrice - la mamma della piccola - abbia gettato per terra, dal finestrino, un sacco della spazzatura con dentro i vestiti della bimba. 

Quando si è resa conto che la mamma stava andando via, la piccola ha cercato persino di correre dietro alla macchina, alzando la mano per richiamare la sua attenzione. Tuttavia, non c'è stato nulla da fare: la donna ha girato l'angolo ed è corsa via, abbandonando di fatto sua figlia tutta sola in mezzo alla strada.

La fortuna ha voluto che, poco dopo, sia passata di lì Mishka Peart, a bordo della sua auto. Giustamente insospettita dalla bimba col sacco dell'immondizia, si è fermata e le ha chiesto cosa facesse lì. «Mi hanno lasciato qui» le ha risposto la piccola, in evidente stato confusionale.

La donna, come ha raccontato alla stampa, ha subito preso la bambina con sé e l'ha portata alla polizia, consapevole che era stata protagonista di un brutto episodio. Una vicenda che, in realtà, poteva andare molto, molto peggio, visto che, al posto di Mishka, in quell'incrocio, poteva passare chiunque. Malintenzionati compresi.

Advertisement

Grazie alla prova video, gli agenti sono riusciti a risalire all'identità della piccola (non aveva documenti con sé) e a quelle di sua madre, ventinovenne rintracciata e arrestata insieme al patrigno della bimba, di 28 anni. Entrambi sono accusati di abbandono di minore e condotta pericolosa. Stando a quanto è emerso, inoltre, alla donna era stata già in passato tolta la custodia legale di sua figlia. 

Una storia davvero sconcertante, che non lascia spazio a dubbi sulla malvagità e l'imprudenza di alcune persone che, per ciò che fanno, dovrebbero seriamente imparare da zero a comportarsi da genitori.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie