Campionessa olimpica e modella: ha la Sindrome di Down e una grande forza con cui ha realizzato i suoi sogni - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Campionessa olimpica e modella: ha la…
Questi papà farebbero di tutto per i figli, anche vestirsi da principessa: 17 foto mostrano il loro lato tenero È malato di cancro e non può più lavorare nei campi: i vicini si mobilitano e lo aiutano con il raccolto

Campionessa olimpica e modella: ha la Sindrome di Down e una grande forza con cui ha realizzato i suoi sogni

01 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
1.931
Advertisement

Sognare in grande è permesso sempre, ad ogni età, ma poi bisogna vedere quanti di questi sogni riusciremo a realizzare nel corso della nostra vita. Chelsea Werner ne sa sicuramente qualcosa di cosa significhi sognare in grande e, soprattutto, di come si faccia per raggiungere ciò che si vuole, con determinazione e volontà. La giovane californiana di 27 anni, infatti, è nata con la Sindrome di Down e fino a 2 anni non era nemmeno in grado di camminare; oggi, non è soltanto un'atleta di successo, 4 volte campionessa olimpica, ma è anche una modella che si impegna nel sociale, per abbattere ogni tipo di pregiudizio.

Chelsea Werner ha sfidato i preconcetti che ruotano attorno alle disabilità e a coloro affetti da Sindrome di Down,abbattendo numerose barriere e aprendo il cuore e la mente di tante persone sparse in tutto il mondo. "Volere è potere" e questo Chelsea lo sa molto bene: a 2 anni ancora non aveva imparato a camminare, proprio a causa della Sindrome di Down. Eppure, all'età di 27 anni Chelsea è riuscita a mettere da parte ben 4 medaglie olimpiche, dimostrando ai medici di tutto il mondo che il suo tono muscolare non ha mai costituito un ostacolo nella sua carriera di ginnasta.

La sua carriera da atleta è iniziata quando aveva solo 8 anni ― i suoi genitori hanno provato a farle fare diversi sport, proprio per rafforzare il suo tono muscolare e, alla fine, la ginnastica artistica è stata la disciplina che più ha affascinato quella bambina piena di coraggio e forza di volontà.

Advertisement

Chelsea è molto orgogliosa del modo in cui i suoi genitori l'hanno cresciuta e oggi si sente molto bene con sé stessa. È una persona estremamente positiva, che lavora sodo ogni giorno per raggiungere i suoi obiettivi. Lo sport, però non è l'unico campo di interessa della giocane atleta. 

Da quando ha iniziato ad interessarsi alla moda, Chelsea ha provato più volte a bussare alla porta di diverse agenzie, venendo però sempre rifiutata. Pensate che si sia arresa? Certo che no! La giovane ha iniziato a pubblicare alcune sue foto su Instagram e, alla fine, è stata contattata da un'agenzia, la We Speak Model Management.

Il suo debutto ha portato una vera ondata di freschezza e di innovazione nel campo della moda: non è tanto il fatto di essere "perfetti" che conta, quanto essere "unici". Chelsea si sente onorata quando altri bambini e giovani la considerano come un modello da imitare ed è felicissima di donare nuove speranze a chi si sente più abbattuto nelle proprie difficoltà quotidiane.

Advertisement

Ha conquistato il mondo dello sport e della moda con molta fatica e determinazione, dimostrando che non c'è niente che non possa riuscire a fare o a realizzare.

Un vero esempio per tutti!

Complimenti a questa ragazza che non conosce davvero alcun limite!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie