7 utili trucchetti che ci aiutano a mantenere i cibi freschi il più a lungo possibile - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
7 utili trucchetti che ci aiutano a…
Una bimba scrive al suo cane che non c'è più: il giorno dopo il postino le consegna una lettera di ringraziamento Sempre più donne rinunciano alle tinte per sfoggiare il loro bellissimo colore naturale: il bianco e il grigio sono di moda

7 utili trucchetti che ci aiutano a mantenere i cibi freschi il più a lungo possibile

18 Aprile 2020 • di Marta Mastrogiovanni
3.130
Advertisement

Saper gestire il proprio tempo per poterlo sfruttare al massimo non è facilissimo e, di solito, dopo che si è lavorato tutta la settimana è già tanto se si riesce a fare la spesa una volta ogni weekend. Ciò significa che l'acquisto di cibo sarà più urgente e la spesa più grande del normale - il problema, però, è come fare per mantenere i cibi più freschi il più a lungo possibile? Non tutti sanno che esistono diversi trucchetti che possono aiutarci in questa impresa. Conoscerli e praticarli significa evitare di far andare a male del cibo, evitando di gettarlo nella spazzatura, e risparmiare un po' sul saldo finale di ogni spesa.

Seguendo questi semplici accorgimenti potrete dire addio al pane ammuffito, ai biscotti secchi e al latte acido dopo pochi giorni.

1) Carne surgelata (o pesce)

Per evitare il fenomeno del "freezer burn", ovvero della "bruciatura da freddo", occorre saper confezionare correttamente i cibi da surgelare. Si tratta di un fenomeno che capita spesso quando surgeliamo carne e pesce: questi prodotti, di solito, si presentano pieni di brina sulla superficie, disidratati e di colore anomalo. Un'alterazione del genere è dovuta all'ossidazione dell'alimento, che avviene quando il prodotto non è confezionato adeguatamente, ovvero il pacchetto non è aderente alla fettina di carne, oppure quando lo conserviamo per un tempo eccessivo in freezer, o, infine, se la temperatura del nostro congelatore non è costante. A risentirne sarà ovviamente l'odore e il sapore della carne o del pesce che andremo a consumare.

Come evitarlo? Basta munirsi di sacchetti antigelo. Mettiamo la fettina di carne, ad esempio, nel sacchetto; lo chiudiamo bene e poi lo immergiamo in una bacinella d'acqua. In questo modo otterremo l'effetto sottovuoto...vedrete che la vostra carne si manterrà più a lungo in freezer.

2) Fragole

Le fragole, si sa, sono un frutto che va consumato il prima possibile perché ammuffisce in tempi brevi. Esiste comunque un trucchetto per rallentare il processo!

Riempite una bacinella con dell'acqua e aggiungeteci un po' di aceto di mele; dopodiché, prendete la vostra vaschetta di fragole e immergetela nel liquido. Rimettetela in frigo e...vedrete che dopo qualche giorno le vostre fragole saranno ancora rosse e buonissime!

Advertisement

3) Pane in cassetta

Spesso, utilizziamo il pane in cassetta per fare toast, ma cosa succede quando per qualche giorno evitiamo di mangiarlo? Il pane, dopo un po', ammuffisce. Per evitarlo, provate a mettere una costa di sedano fresco all'interno della confezione del pane e richiudetela con cura. Dopo una settimana, le vostre fettine di pane saranno ancora morbide e buone da mangiare!

4) Biscotti

I biscotti che avete appena comprato o fatto con le vostre stesse mani si seccano subito? Per evitarlo potreste cambiare il vostro modo di conservarli nel "barattolo dei biscotti". Un trucchetto per non farli indurire già il giorno successivo, può essere quello di infilare all'interno del barattolo una fetta di pane in cassetta. Nei giorni successivi gusterete dei biscotti morbidi e fragranti, proprio come piacciono a voi.

5) Latte

La mattina aprite il frigo per bere una bella tazza di latte ma vi accorgete dal pessimo odore che è andato a male? Ecco cosa potete fare la prossima volta che vi ritrovate con una bottiglia di latte: aggiungeteci un po' di sale fino...sembra assurdo, ma nei giorni successivi si conserverà più facilmente!

Advertisement

6) Banane

Quanto è fastidioso avere voglia di mangiare una banana e ritrovarsi con un frutto ormai troppo maturo? Quando la banana diventa "marrone" all'esterno e anche all'interno presenta tutta una serie di ammaccature, può essere impossibile gustarne il sapore. Come fare per conservarle il più a lungo possibile? Semplice: legate l'estremità del casco di banane con il sacchetto biodegradabile con cui le avete trasportate. L'aspetto delle vostre banane rimarrà invariato!

Tags: TrucchiCiboUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie