Una nonna di 102 anni si getta col paracadute per la terza volta e infrange il record mondiale - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una nonna di 102 anni si getta col paracadute…
Bari: gli agenti di polizia donano pane, focacce e beni essenziali a un senzatetto che non mangiava da tre giorni Coronavirus: una nonna di 102 anni e il nipotino di 2 guariscono nello stesso giorno

Una nonna di 102 anni si getta col paracadute per la terza volta e infrange il record mondiale

16 Aprile 2020 • di Simone Fabriziani
1.480
Advertisement

Non è mai troppo tardi per vivere un'avventura straordinaria e fuori dal comune e per sentire ancora un brivido correre lungo la schiena. Lo sa benissimo la spericolata Irene O'Shea, che alla veneranda età di 100 anni, per la prima volta nella sua vita, ha voluto provare un'ebbrezza incredibile: quella di gettarsi da un paracadute. E lo ha fatto non una, bensì tre volte, portando il record assoluto di età in skydiving in Australia, dove vive attualmente.

via: 10 Daily

Congratulations to Irene O'Shea and the team here at SA Skydiving on setting a new World Record yesterday. Irene became...

Pubblicato da SA Skydiving su Domenica 9 dicembre 2018

Irene O'Shea ha un figlio, cinque nipoti e 11 pronipoti; la sua figlia minore, Shelagh  è morta di malattia motoria neuronale all'età di 67 anni, quindi Irene ha voluto raccogliere fondi per la ricerca sulla malattia del motoneurone in sua memoria. Forse sarà perché nella sua vita ha sempre voluto esorcizzare quella paura e quel trauma famigliare che la ha sempre accompagnata, ma Irene è sempre stata una donna sportiva e molto più giovane della sua età.

A 100 anni, è stata la donna più anziana d'Australia a saltare da un paracadute, record che l'anno successivo ha voluto replicare; ma non bastava, Irene voleva battere il record mondiale di skydiving. All'età di 102 anni ha battuto il record detenuto da Kenneth Meyer.

Infatti, il signor Meyer aveva 102 anni e 172 giorni quando ha battuto il record mondiale di età anagrafica di skydiving ma Irene, una donna giovanile e temprata dall'esperienza precedente, ha deciso di batterlo: il 9 gennaio 2018, all'età di 102 anni e 192 giorni la nonnina ha sfidato la sorte e, grazie al team australiano di SA Skydiving, ha fatto la Storia.

Non è mai troppo tardi per vivere un'emozione unica ed irripetibile, anche se si è ultra-centenari: questo, nonna Irene O'Shea lo sa!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie