Come preparare il lievito madre in casa: acqua, farina e tanta pazienza per una ricetta senza tempo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Come preparare il lievito madre in casa:…
Amiche da più di 40 anni, queste tre anziane hanno deciso di passare la quarantena sotto lo stesso tetto Brescia, organizzano un karaoke dentro un locale nonostante le misure restrittive: denunciati tutti

Come preparare il lievito madre in casa: acqua, farina e tanta pazienza per una ricetta senza tempo

20 Marzo 2020 • di Marta Mastrogiovanni
9.583
Advertisement

Quando fuori piove o per altri motivi si è costretti a stare chiusi in casa, mettersi alla prova in cucina potrebbe essere una buona idea. Se siete già navigati per quanto riguarda primi, secondi e dolci, vi consigliamo una ricetta un po' più complessa, nonostante sia composta principalmente da solo 2 ingredienti: acqua e farina. Si tratta del lievito madre, detto anche Pasta Madre, un semplice impasto di acqua e farina acidificato dalla proliferazione di lieviti e batteri lattici, in grado di far fermentare naturalmente il composto.

immagine: Pixabay

Il lievito madre è ottimo per fare il pane e altri prodotti da forno; rimane fragrante per giorni, è sicuramente più digeribile e garantisce una lievitazione migliore. Ma come si prepara? Con acqua, farina...e tanta pazienza! 

Per fare il lievito madre vi serviranno 200 g di farina di tipo 0 e 100 ml di acqua tiepida. Impastate questi due ingredienti all'interno di un recipiente finché otterrete un impasto morbido; riponetelo all'interno di un barattolo di vetro infarinato e incidete con una croce la superficie del composto. Coprite il barattolo con un panno umido e della pellicola trasparente, e lasciatelo riposare per 48 ore tra i 18° e i 25°.

Dopo 48 ore l'impasto inizierà a gonfiarsi; da questo, prelevatene 200 g e aggiungete altri 200 g di farina e 100 ml di acqua tiepida e lasciate riposare il tutto per altre 48 ore. Questo procedimento deve essere ripetuto per altre 2 settimane. 

I tempi di lievitazione sono ovviamente molti lunghi e bisogna fare attenzione che durante il processo tutto funzioni alla perfezione. Come per tutte le ricette, esistono molte varianti per fare il lievito madre ― noi ci siamo permessi di proporvi questa ricetta in particolare.

Advertisement
immagine: Pixabay
Tags: CiboUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie