Un cane impaziente non riesce a resistere e salta fuori dall'auto mentre è in fila al take-away di una caffetteria

Lorenzo Mattia Nespoli

29 Febbraio 2020

Un cane impaziente non riesce a resistere e salta fuori dall'auto mentre è in fila al take-away di una caffetteria
Advertisement

Per certe persone è veramente difficile attivarsi, ragionare in modo lucido e iniziare la giornata se prima non hanno assunto la loro tazza mattutina di caffè. Basta guardarsi intorno, in fondo, e pensare anche un po' a come siamo noi appena svegli: certe volte, uscire dal letto e "carburare" è uno sforzo quasi sovrumano...

Ma siamo proprio sicuri che tutto questo valga solo per noi umani? A giudicare da come si comportano certi animali, certamente no. Prendiamo ad esempio il simpaticissimo cagnolone di cui stiamo per parlarvi: è stato protagonista di una scena, ripresa per caso, che definire esilarante sarebbe riduttivo.

via Billie Lynn Reed/Facebook

Advertisement
Billie Lynn Reed/Facebook

Billie Lynn Reed/Facebook

Siamo in Texas, precisamente in una situazione di solito normalissima, se non addirittura un po' noiosa: la fila per ritirare del caffè in auto presso un punto vendita della nota catena di caffetterie Starbucks. Mentre Billie Lynn Reed era in fila, a bordo della sua auto, non ha potuto fare a meno di notare - e filmare - quello che stava accadendo alla macchina davanti a lui.

L'auto ospitava un gruppetto di passeggeri davvero speciali. Stiamo parlando di diversi cani, di taglia abbastanza grande, che non vedevano proprio l'ora di assaporare i loro Pappuccinos, ossia dei bicchieri di pana montata che Starbucks crea appositamente per gli amici a quattro zampe dei clienti.

Advertisement
Billie Lynn Reed/Facebook

Billie Lynn Reed/Facebook

Evidentemente, per questi cagnoloni, l'effetto dei Pappuccinos è un po' come quello che a noi fa un bel caffè. Ne vanno così ghiotti che forse, in quel momento, l'unico pensiero nelle loro menti è stato: "il bicchiere deve essere mio, subito!". Uno di loro in particolare, invece di aspettare pazientemente in macchina, ha pensato di avventurarsi fuori dal finestrino e di saltare sul bancone, proprio davanti al commesso che avrebbe servito il suo Pappuccino.

So there I was in the drive thru at Starbucks and I look up and I was like OMG. Lol I was rolling 😂. So you know I had to record it or it didn’t happen 😆 This video is exclusively managed by Kennedy News and media. To license or use in a commercial player please contact news@kennedynews.co.uk.

Pubblicato da Billie Lynn Reed su Domenica 23 febbraio 2020

Billie Lynn Reed/Facebook

Non è stato facile, per la donna alla guida dell'auto, riportarlo dentro: per farlo, infatti, ha dovuto letteralmente spostarlo di peso e ci sono volute un bel po' di forza e pazienza prima che l'amico a quattro zampe decidesse che era arrivato il momento per tornare in auto. Una volta dentro, non contento, il cane ha provato ancora a uscire, ma per fortuna è stato prontamente fermato dalla donna.

Insomma: la scena a cui ha assistito Billie è stata davvero esilarante e mostra, se ancora ce ne fosse bisogno, che questi animali sanno essere protagonisti di episodi spassosi e comportamenti quasi "umani"... A volte sembra proprio che gli manchi la parola!

Advertisement