Forse ho deciso che rimarrò single per un po', e forse va bene così

Simone Fabriziani

20 Febbraio 2020

Forse ho deciso che rimarrò single per un po', e forse va bene così
Advertisement

A chi nella vita non è mai capitato di stare assieme ad una persona, provare dei sentimenti e passare dei lunghi anni assieme ad essa, per poi provare improvvisamente il "brivido" di essere lasciati e di rimanere single? All'inizio, si ha terrore e paura atavica di essere non solo rimasti da soli, senza più il partner che alla fine di una lunga giornata si abbracciava a te sul divano, ma si inizia anche ad avere paura di essere semplicemente soli. Ma forse, questo timore è solo legato alla società in cui siamo tutti cresciuti.

via Psychology Today

Advertisement
Good Free Photos

Good Free Photos

Siamo stati educati ad una vita in cui la felicità dell'essere adulto, responsabile ed indipendente è strettamente legata ad avere un rapporto amoroso con una controparte; insomma, pare che essere single per troppo tempo sia sinonimo di infelicità, anziché di soddisfazione personale e agli occhi degli altri. Ma dobbiamo liberarci progressivamente di queste idee preconcette e guardare prima in faccia la realtà e poi guardare noi stessi allo specchio.

Siamo veramente meno felici se abbiamo avuto il cuore spezzato in passato e ora siamo "soli"? La risposta, per quanto può sembrare incredibile, è no; essere da soli, vivere senza inseguire a tutti costi una relazione sentimentale e provare l'ebbrezza di una vita totalmente indipendente, è un atto di coraggio e amore prima verso noi stessi, che non tanto verso gli altri.

Advertisement
PickPik

PickPik

Forse faceva parte del nostro destino essere lasciati, avere un cuore spezzato, soffrire per la mancanza del partner e avere esperienza di una vita da single; forse tutta questa momentanea sofferenza deve essere vissuta e analizzata come una grandissima lezione da imparare: soltanto vivendo in concreto l'addio del proprio compagno o compagna si può veramente assaporare cosa significa essere single.

Essere finalmente single non vuol dire non innamorarsi più, badate bene; piuttosto sta a significare che sapremo in futuro non accontentarci più di chi non ci merita veramente. Tutti nella nostra vita meritiamo il meglio, qualcuno che sappia capirci a fondo, che ami tutto di noi, i nostri pregi ma anche i nostri difetti. Un persona per cui, finalmente, non vorremmo mai più sentirci soli un solo giorno della nostra vita.

Advertisement