Una nonna povera adotta un cane paralizzato: il web si commuove e raccoglie i fondi per le sue cure mediche - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una nonna povera adotta un cane paralizzato:…
Nella vita non hai bisogno di tantissimi amici: ne bastano pochi, ma buoni Il vero amore è saper accettare il proprio partner senza cercare di cambiarlo

Una nonna povera adotta un cane paralizzato: il web si commuove e raccoglie i fondi per le sue cure mediche

14 Febbraio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
623
Advertisement

Tra amici bisogna sostenersi a vicenda, nella buona e nella cattiva sorte ― purtroppo, capita di affrontare momenti più difficili di altri e il supporto di un compagno di viaggio al proprio fianco può alleviare dispiaceri e sofferenze. Anche un animale domestico può rappresentare bene una compagnia simile e, a volte, capita che sia proprio quell'animale ad essere più in difficoltà e ad avere bisogno di un sostegno emotivo, oltre che fisico. Il cagnolino protagonista di questa storia si chiama Bong e sebbene sia nato come un qualunque altro cane, un brutto giorno si è ritrovato con le zampe posteriori paralizzate. Da quel momento, la sua vita non è stata facile, ma per fortuna ha incontrato una generosa nonnina piena d'amore.

Bong era un cane come tutti gli altri ― correva, giocava con altri cani e conduceva una vita "da cane" normalissima. Un giorno, però, si è risvegliato con una bruttissima sorpresa: le sue zampette posteriori erano totalmente paralizzate, impedendogli di muoversi. Invece di essere confortato e portato dal veterinario per le necessarie cure mediche, Bong è stato abbandonato in uno scatolone nei pressi di una discarica, come fosse un vecchio oggetto malfunzionante.

Per fortuna i suoi guaiti di aiuto sono stati intercettati da una signora anziana che, sebbene molto povera, ha deciso di adottare il piccolo Bong. La nonnina riconobbe che il cane in difficoltà era del quartiere e non ci pensò due volte nel portarlo a casa con sé. Ad un cane basta davvero poco per vivere felice con il proprio umano: l'amore e l'affetto reciproco sono le uniche cose che davvero contano.

Ovviamente, la signora è consapevole del fatto che Bong ha i suoi problemi fisici; non può camminare correttamente e rischia di farsi male quando striscia le zampe posteriori in terra (per questo la nonna ha composto delle fasciature ad hoc). Inoltre, il cane sembra soffrire molto quando guarda gli altri cani correre felici e giocare tra di loro. Per fortuna, un cane del vicinato viene ogni giorno a fargli visita ― un evento della giornata che Bong aspetta con impazienza. La tristezza nel vederlo andare via con il suo padrone e l'impossibilità di raggiungerlo, stando al suo passo, però lo distrugge.

Advertisement

La nonnina si rattrista molto quando vede Bong disperato a causa della sua condizione fisica. Crede che se il cane fosse capitato nelle mani di una famiglia ricca, a quest'ora, avrebbe ricevuto le giuste cure mediche e, magari, avrebbe ripreso a camminare correttamente.

La storia di Bong e della sua nonna adottiva ha suscitato molta partecipazione fra gli utenti del web che, commossi, hanno deciso di fare qualcosa di concreto per far curare il cane. Alcune persone, quindi, si sono impegnate per raccogliere abbastanza soldi per poter portare Bong da un veterinario e far fronte alle sue cure mediche. 

Dagli esami è emerso che Bong aveva contratto la mielite spinale, una malattia da cui almeno il 70% dei cani riesce a riprendersi. Una buona notizia, dunque, per Bong! La nonnina è stata molto contenta perché vuole il meglio per il suo piccolo amico, ma è stata molto triste quando si è dovuta separare da lui per qualche tempo, in modo che potesse essere seguito e visitato da specialisti. 

Da alcuni aggiornamenti apprendiamo che Bong si sta riprendendo e che, finalmente, è tornato a correre felice...con grande gioia di sua nonna.

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie