Un poliziotto multa una donna che aveva fermato l'automobile per allattare la figlia nata da poco - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un poliziotto multa una donna che aveva…
L'autista del bus aveva bevuto: un bimbo sente l'odore di alcol e chiama la polizia, evitando una possibile tragedia Questa donna ha abbandonato la sua carriera per costruire case di bambù in Indonesia

Un poliziotto multa una donna che aveva fermato l'automobile per allattare la figlia nata da poco

30 Dicembre 2019 • di Simone Fabriziani
4.538
Advertisement

Mentre era in servizio, un agente di polizia ha notato qualcosa che pensava non andasse bene all'interno di un'auto parcheggiata. Questo ufficiale del dipartimento di polizia di New York City ha difatti "beccato" una madre presa ad allattare al seno il suo bambino di tre settimane sul retro dell'auto parcheggiata. Invece di ascoltare la sua storia e avvertirla di non farlo in pubblico, l'ufficiale ha multato la povera donna senza troppe cerimonie.

via: CBS News
immagine: PIX11 News/YouTube

Dovrebbe essere illegale per una madre allattare al seno il suo bambino? La maggior parte delle persone concorderebbe sul fatto che non dovrebbe esserlo affatto, tuttavia, questo ufficiale della polizia newyorkese sentiva che Guillermina Rodriguez doveva pagare il "prezzo" di essere una madre. Come se la vita non fosse abbastanza dura per Guillermina, madre di quattro figli, compreso il suo bambino di tre settimane, una donna che deve affrontare lo stress della vita a Manhattan.

Poiché era rimasta bloccata in un ingorgo per più di un'ora, sua figlia ha iniziato a fare storie. La neonata aveva fame e Rodriguez sapeva che se non avesse dato da mangiare alla bambina, la bimba non avrebbe smesso di lamentarsi. Poiché non aveva altra scelta, dato che era rimasta bloccata in un ingorgo, Guillermina fermò l'auto appena possibile e salì dietro insieme al bambino iniziando ad allattare il bambino. Pochi minuti dopo, un ufficiale di polizia e un camion di rimorchio apparvero dietro la sua auto: l'ufficiale aveva ordinato che la sua vettura fosse rimorchiata perché parcheggiata lungo il lato della strada.

immagine: PIX11 News/YouTube

Fu allora che la madre scioccata suonò il clacson della sua macchina: doveva attirare l'attenzione dell'ufficiale di polizia, ma quando lo fece, capì che l'ufficiale di polizia non l'aveva sentita o vista. Invece di ascoltare la storia della madre sul perché si fosse accostata al lato della strada per allattare il suo bambino appena nato, il poliziotto non l'ascoltò affatto, ma la fissò con rabbia negli occhi e lasciò che le sue parole gli si riversassero addosso con indifferenza; non era interessato alla sua "storia commovente" e non provava empatia per la madre che stava solo cercando di fare la cosa giusta per il suo neonato, proprio come ogni altra madre avrebbe fatto.

Il dipartimento di polizia di New York da allora ha affermato che il poliziotto la ha multata prima di notare l'allattamento al seno di Guillermina, e quindi non aveva l'autorità di annullare la sua notifica. Una storia incredibile che apre nuovamente un dibattito sul diritto all'allattamento nei luoghi pubblici. E voi, dove vi schierate?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie