Un cane abbandonato ha trovato rifugio nel presepe del paese, accanto a Giuseppe e Maria

Marta Mastrogiovanni

16 Dicembre 2019

Un cane abbandonato ha trovato rifugio nel presepe del paese, accanto a Giuseppe e Maria
Advertisement

Non è la prima volta che un cane trova rifugio all'interno di un presepe natalizio cittadino, ma è un'immagine che lascia comunque il segno grazie alla forte simbologia di cui è carica. Questa volta è successo nel Vibonese, a Limbadi, dove un povero cane abbandonato ha trovato riparo accanto alle statuine di Giuseppe e Maria. È così che il Labrador solo e sconfortato è riuscito a trovare un po' di pace nel presepe allestito in piazza, simbolo per eccellenza di amore, accoglienza e speranza per il futuro.

via Facebook / Mariagrazia Quaresima

Advertisement

Facebook / Mariagrazia Quaresima

L'immagine del cane che dorme nel presepe è diventata subito virale e ha commosso migliaia di utenti, oltre che gli abitanti di Limbadi, i quali non potevano credere ai loro occhi quando hanno visto una figura "vivente" nel loro presepe. Era già successo in Brasile che un cane trovasse rifugio nel presepe allestito nella piazza del paese e, anche questa volta, si spera che il povero animale trovi una famiglia disposta ad adottarlo.

Advertisement