A 74 anni vende la casa e decide di vivere su una nave da crociera per il resto dei suoi giorni - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
A 74 anni vende la casa e decide di…
Una bambina geniale sostituisce il burro di cacao con il formaggio per mangiarlo durante la lezione Installa una cassaforte nel frigorifero per far sì che sua moglie non gli rubi più la cioccolata

A 74 anni vende la casa e decide di vivere su una nave da crociera per il resto dei suoi giorni

21 Settembre 2019 • di Simone Fabriziani
135.642
Advertisement

Il modo migliore di vivere la vostra pensione raggiunta la terza età? Vendersi tutto e vivere gli ultimi periodi della propria vita su una nave da crociera e viaggiare in tutto il mondo! Ed è esattamente quello che fa da ben 12 anni Lee Wachtstetter , che alla veneranda età di 86 anni trascorre la sua vita nella sua cabina personale al di sopra di una nave da crociera di lusso...Ed ha anche pubblicato un libro autobiografico sulla sua straordinaria esperienza!

via: Forbes
immagine: Amazon

Lee Wachtstatter, affettuosamente conosciuta come "Mama Lee", ha perso il marito nel 1997 a causa di un tumore, e dal momento che è rimasta sola ha deciso di mantenere la promessa fatta al suo sposo: "Non smettere mai di andare in crociera."

E cosi ha fatto Lee, che ha venduto la sua casa e ha deciso letteralmente di trasferirsi su una nave da crociera di lusso, viaggiando in continuazione e visitando circa 100 nazioni differenti in tutto il mondo. Ma badate bene: Lee non è da sola nell'ultimo, lunghissimo viaggio della sua vita; è accompagnata notte e giorno da una enorme schiera di assistenti e di dipendenti che lavorano all'interno della nave che si prendono cura di lei notte e giorno. Il prezzo da pagare per la sua cabina privata? "Soltanto" 160.000 dollari all'anno!

immagine: Amazon

Ma nonostante ciò, Lee ha affermato che i costi sono un problema secondario rispetto alla qualità di vita che le si è presentata mantenendo la promessa di suo marito: viaggiare su una lussuosa nave da crociera, proprio come aveva fatto la coppia prima del 1997. Ora, Mama Lee, ad ogni approdo in terra straniera con la nave che la ospita gentilmente, balla tutti i giorni con i visitatori dell'imbarcazione, in ricordo del defunto marito con cui aveva intrapreso ben 89 viaggi in crociera!

Advertisement
immagine: sam h/YouTube

Una vecchiaia costosa, ma che forse vale la pena vivere per sentirsi, ancora una sola volta, veramente vivi. E che Lee ha raccontato nel libro best-seller "I May Be Homeless, But You Should See My Yacht"!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie