Decide di non usare l'auto dopo aver bevuto: quando torna trova un biglietto che la ringrazia per la sua civiltà - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Decide di non usare l'auto dopo aver…
Scarlattina: come riconoscere i sintomi di questa patologia molto comune nei bambini Questo bambino autistico viene calmato dal suo cane durante un attacco d'ansia

Decide di non usare l'auto dopo aver bevuto: quando torna trova un biglietto che la ringrazia per la sua civiltà

17 Settembre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
5.806
Advertisement

Non si tratta di eccesso di zelo o di troppa precisione: guidare in stato di ebbrezza è davvero un pericolo. L'alcol, così come le sostanze stupefacenti, riducono di moltissimo le capacità cognitive e i riflessi, caratteristiche che alla guida possono fare la differenza tra sicurezza e rischio.

Ci sono delle volte in cui ci si mette comunque al volante dopo una serata in cui si è bevuto, pensando che tanto non succederà nulla e che si riuscirà comunque ad arrivare a casa. Può essere così, certo, ma anche no. Per questo, farlo è e rimane un grosso sbaglio.

Lo ha capito bene la donna canadese di cui stiamo per parlarvi che, dopo una cena al pub durante la quale aveva alzato un po' troppo il gomito, è uscita nel parcheggio e ha deciso, con grande senso di responsabilità, che di guidare in quello stato non era proprio il caso.

via: CTV News

Paula Grzerlak-Schultz, allora, ha lasciato l'auto nel parcheggio del locale, che si trova ad Alberta, con l'intento di tornare a prenderla l'indomani o in un giorno successivo. 

Così ha fatto, e il gesto non è sfuggito al gestore del pub, che ha voluto esprimerle la sua gratitudine e ricompensarla con un gesto davvero particolare.

Un paio di giorni dopo la cena troppo "alcolica", Paula è tornata al locale per riprendersi la vettura. È stato proprio quando si è avvicinata al mezzo che si è accorta di un bigliettino sul parabrezza. Inizialmente ha pensato a una multa, ma poi, leggendo bene, si è accorta che si trattava di tutt'altro: era un messaggio del ristoratore. Basta leggerne il testo per comprendere l'importanza di questo piccolo-grande gesto.

«Volevo ringraziarla per aver lasciato la sua auto nel parcheggio per tutta la notte. Non so se ha bevuto o no, ma vorrei ringraziarla per non aver guidato in stato di ebrezza. Qui trova un buono sconto per mezzo chilo di ali di pollo. Lo consideri come un ringraziamento per aver agito con responsabilità. La vita è preziosa, buon fine settimana».

L'esperienza vissuta dalla donna è stata talmente inaspettata e positiva che ha voluto rendere pubblico quanto accaduto. E il biglietto del gestore del pub, così come il gesto di civiltà di Paula, hanno cominciato a fare il giro del web, collezionando migliaia di condivisioni.

Non c'è alcun dubbio che entrambi siano stati protagonisti di comportamenti ammirevoli. Non è affatto scontato, purtroppo, che tutti si rendano conto che, dopo aver bevuto, non ci si può mettere al volante, e ciò si ripercuote sull'incolumità di tutti. Il ristoratore, dal suo canto, è stato magnanimo e originale allo stesso tempo, e ha riassunto alla perfezione i motivi per cui si dovrebbe sempre riflettere su ciò che si fa, specialmente se in ballo ci sono vita e sicurezza.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie