Questa bambina di 9 anni ha inventato un sistema geniale per non far dimenticare i figli in auto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa bambina di 9 anni ha inventato…
Una colonia di api si deposita sulla schiena di questo ragazzo mentre guidava in auto Ecco perché i cani sono creature così speciali: il mondo li celebra in una giornata tutta per loro

Questa bambina di 9 anni ha inventato un sistema geniale per non far dimenticare i figli in auto

12.767
Advertisement

Può sembrare difficile, se non impossibile, ma purtroppo le cronache raccontano - e hanno raccontato in passato - di un fenomeno presente e tristemente possibile. Stiamo parlando dei bambini dimenticati in auto dai loro genitori.

Distrazione, fretta, fatalità: tante possono essere le cause di un simile evento. Di sicuro c'è che, di tanto in tanto, queste sviste possono trasformarsi in eventi drammatici. 

Dunque, cosa fare? Sicuramente se lo è chiesto la bambina di cui stiamo per parlarvi, che ha escogitato, per un progetto scolastico, una soluzione davvero ingegnosa.

Lei si chiama Sophie, ha 9 anni e il suo proposito, quando ha deciso di partecipare all'Invention Convention, era quello di proporre qualcosa a cui davvero nessuno avesse mai pensato prima. Un'invenzione originale e nuova, insomma: un obiettivo non certo semplice da mettere in pratica per una bimba di quarta elementare.

Tuttavia, grazie anche a qualche "consulenza" dei genitori, l'idea è arrivata: un dispositivo che impedisse ai genitori di dimenticare i loro bambini in auto, sotto il sole, mettendoli a rischio di colpi di calore e asfissia.

Così, dopo schizzi, bozze e riflessioni, Sophie è arrivata alla conclusione che sarebbe stato pratico avere qualcosa che si potesse "attaccare" al genitore (o alle chiavi dalla vettura) da un capo e al seggiolino del figlio dall'altro. Un modo, cioè, per tenere padri e madri uniti ai figli, nonché costantemente "all'erta" sulla presenza dei piccoli dietro di loro nell'abitacolo della macchina.

Come fare? Grazie a un cavo estensibile per la pesca subacquea - regolabile in lunghezza in modo da potersi adattare alle auto più o meno grandi - e a dei passanti in velcro, Sophie ha creato il suo personale dispositivo anti-dimenticanza!

Si tratta di un modo semplice, economico ed efficace per evitare che accadano tragiche fatalità come quelle che hanno portato tristemente al decesso di molti bambini in tutto il mondo. Con una spesa complessiva di circa 10 euro, ogni genitore che si muove spesso in auto con suo figlio può acquistare i materiali per costruire il suo personale "Sophie's Baby Forget-Me-Not". 

Il dispositivo ideato dalla bimba statunitense non è infatti in vendita. E a Sophie non importa se si "copia" il design: la sua ingegnosa trovata vuole essere proprio uno spunto per padri e madri affinché non si verifichino più eventi drammatici di bambini dimenticati in macchina.

Ci auguriamo, naturalmente, che sia proprio così, e che l'intelligenza di questa bambina possa servire da aiuto concreto!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
17 Febbraio 2014
14.565
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie