Questo papà avverte su ciò che è successo alla figlia dopo un uso ECCESSIVO del cellulare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo papà avverte su ciò che è…
Prima di amare gli altri è meglio imparare ad amare sé stessi La storia di Taka, il cane scampato ad un incendio che ora regala gioia a chi ne ha bisogno

Questo papà avverte su ciò che è successo alla figlia dopo un uso ECCESSIVO del cellulare

917
Advertisement

Che l'uso smodato dei telefoni cellulari non sia consigliabile a nessuno è un dato di fatto; ad ogni età, è fortemente sconsigliato averlo sempre in mano, utilizzarlo con troppa frequenza e con gli occhi troppo spesso attaccati ai piccoli schermi illuminati. Ora, la storia di un padre la cui figlia di 4 anni ha rischiato di perdere la vista per sempre mette in guardia tutti i genitori del mondo: allontanate i vostri bambini dagli smartphone!

Il protagonista di questa incredibile vicenda si chiama Dachar, che ha pubblicato un post sul suo profilo Facebook per raccontare cosa sia successo alla sua bambina di 4 anni, che sin dalla tenerissima età di 2 era stata purtroppo abituata a passare molto del suo tempo davanti lo schermo dello smartphone. Dopo un po di tempo, la bimba ha iniziato ad avere sempre più forti problemi di vista che, nonostante la prescrizione di occhiali appositi, non furono però sufficienti a fermare la diagnosi di ambliopia , un grave disturbo della vista che Dachar ha dovuto affrontare con la sua figlioletta alla tenera età di soli 4 anni.

Per eliminare l'ambliopia era necessario però un intervento chirurgico; questa sindrome detta anche dell'"occhio pigro" nasce da una condizione in cui la vista è compromessa in maniera tale che gli occhiali riparatori non sono più sufficienti; ciò accade quando l'area preposta del cervello non riesce più a riconoscere le immagini trasmesse dall'occhio.

Fortunatamente per Dachar e sua figlia, l'intervento chirurgico è andato alla grande e ora la bimba è in lenta fase di ripresa della vista entrambi gli occhi.

Advertisement

Se c'è una lezione da imparare dalla storia di Dachar e sua figlia è che i bambini più piccoli non devono assolutamente essere lasciati nel loro tempo libero davanti ad uno schermo illuminato di un telefono cellulare, per nessun motivo. Molto meglio abituarli alla lettura di un buon libro, o a lunghe passeggiate all'aria aperta, assieme ai suoi coetanei. Ne va della loro fragile salute.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie