La commovente storia di Rocco: abbandonato dai suoi padroni perché aspettano un bambino - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La commovente storia di Rocco: abbandonato…
La prossima volta che salirai su un aereo potresti trovare la tua anima gemella, secondo questo studio Una donna forte non cerca vendetta, ma lascia che sia il karma a fare il lavoro sporco al suo posto

La commovente storia di Rocco: abbandonato dai suoi padroni perché aspettano un bambino

4.604
Advertisement

Quando decidiamo di avere un cane dobbiamo comprendere al massimo le implicazioni che questa bellissima scelta comporta. Un cane non è un giocattolo o un qualcosa di cui possiamo disfarci a piacimento, quando ci fa più comodo. Il cane è il miglior amico dell'uomo e guarda al proprio padrone e ai suoi familiari come ad un branco che non abbandonerà mai. Un animale fedele, che giura estrema lealtà sin dal primo momento in cui mette piede in casa. È per questo che dovremmo considerare un cane come un effettivo membro della famiglia e non come un diversivo, di cui ci disfiamo alla prima difficoltà. Un cucciolo di pastore tedesco, Rocco, purtroppo non ha avuto la fortuna di essere accolto dalla famiglia giusta: i suoi padroni lo hanno abbandonato nel momento stesso in cui hanno scoperto di aspettare un bambino.

Rocco, un giovane pastore tedesco di 3 anni, si è ritrovato di punto in bianco solo, triste ed abbandonato, presso un rifugio per animali: la sua famiglia lo aveva abbandonato. Rocco, tremante come una foglia, impaurito e stressato da tutti i rumori e dalla persone sconosciute che passavano per il rifugio, non poteva spiegarsi il motivo di tale abbandono. Fortunatamente, una donna in visita al rifugio, alla vista del povero cane, non ha perso tempo e ha pubblicato subito un video online della povera creatura indifesa, nella speranza che qualcuno lo venisse a soccorrere.

I soccorsi non hanno tardato ad arrivare: Preethi Pillaipakkam, una soccorritrice del DFW German Shepherd Rescue, ha subito portato Rocco a casa con sé. "Un rifugio può essere molto stressante, non è un posto adatto per cani come Rocco" ha dichiarato Preethi, "non voleva entrare in macchina, era molto timido. Addirittura, si è nascosto dietro il sedile posteriore.  Sembrava molto stressato".

Advertisement

Una volta a casa, Rocco ha continuato ad essere molto confuso ma, grazie anche alla presenza di un altro pastore tedesco, molto lentamente, è riuscito ad ambientarsi e persino a giocare ― un grande passo in avanti per lui!

La donna che lo ha salvato, ha creato una pagina Instagram interamente dedicata a Rocco. Grazie anche all'esposizione online, le richieste di adozione per questo meraviglioso cucciolo sono fioccate e nel giro di poco tempo gli è stata trovata una famiglia affidataria che potesse prendersi cura di lui.

La sua nuova famiglia è tutto ciò che Rocco avrebbe potuto desiderare: circondato dal loro affetto, ora gioca felice con un altro cane, sentendosi parte integrante al 100% di una vera famiglia! 

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie