La miglior vendetta è l'indifferenza: impara a prendere le distanze e ad evitare battaglie inutili - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La miglior vendetta è l'indifferenza:…
Un pit bull e un bassotto danno vita ad un cucciolo... e il suo aspetto sta facendo impazzire il web Alla nonna viene diagnostica la demenza senile e il gatto cerca di

La miglior vendetta è l'indifferenza: impara a prendere le distanze e ad evitare battaglie inutili

9.541
Advertisement

Provare un forte desiderio di vendetta è un'emozione assolutamente primordiale, che fa parte dei nostri impulsi più elementari quando siamo vittime di un'aggressione, verbale o fisica, o quando ci sentiamo perseguitati dall'ingiustizia. Anche se non è per nulla piacevole sentirsi sopraffatti dagli eventi o dalle azioni perfide di qualcun altro, dovresti tenere a mente questo semplice promemoria: la miglior vendetta è essere felici. Non sprecare energie nella pianificazione di vendette verso qualcuno che ti ha fatto soffrire ― sarà la vita a farlo per te.

via: bob sutton
immagine: Unsplash

La vita non lascia nessun conto in sospeso: alla fine dei giochi, tutti sono responsabili delle proprie azioni e tutti pagano per i propri errori. Non è facile rimanere calmi e tranquilli quando qualcuno ci attacca appositamente per ferirci, con malizia ed aggressività, poiché le energie negative di queste persone tendono a diffondersi e ad inquinare anche le tue reazioni ed emozioni, riducendole allo stesso loro livello. Devi imparare, invece, a "lasciare andare", ad ignorare.

Mentre dall'altro lato si aspetteranno di vederti cedere, cadere in difficoltà e urlare di rabbia, quel che riceveranno sarà soltanto un silenzio assordante ed una profonda indifferenza. Non avrai nessuna reazione dinanzi alle loro provocazioni e questa sarà la tua vendetta più grande.

immagine: Unsplash

Il silenzio è la tua arma più potente contro le tante "guerre inutili" che la vita ci costringe, a volta, ad affrontare. Perché perdere tempo con certe persone? Perché vendicarsi di loro? Se scelgono di ostacolarti o di abbandonarti, si puniscono da soli e il tempo dimostrerà presto la loro sconfitta.

Quando è necessario, occorre prendere le distanze per evitare sterili discussioni e battaglie senza senso. Chi ti vuole male continuerà a giudicarti e ad aggredirti, per questo è importante imparare ad ignorare queste persone negative. Non ne abbiamo bisogno nella nostra vita.

L'indifferenza e la tua felicità personale sarà la miglior vendetta che tu possa mettere in pratica.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie