Trova un cucciolo vicino ad un fiume legato ad un'ancora di 6 kg: la donna non ci pensa due volte e lo salva - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Trova un cucciolo vicino ad un fiume…
Alcuni insospettabili benefici dei cetrioli: dopo averli conosciuti li consumerai ogni giorno Fare il solletico ai bambini può essere potenzialmente dannoso: la scienza spiega perché

Trova un cucciolo vicino ad un fiume legato ad un'ancora di 6 kg: la donna non ci pensa due volte e lo salva

6.694
Advertisement

Se dovessimo metterci a contare quante volte abbiamo raccontato di storie di maltrattamenti di animali da parte di essere umani, saremmo ancora qui a fare il calcolo; la realtà è però questa: durante un anno sono centinaia di migliaia gli amici a quattro zampe che non soltanto vengono abbandonati in malo modo dai propri padroni, ma vengono posti in sadiche situazioni di sofferenza fisica, senza alcuna giustificazione morale. Ma per fortuna al mondo esistono ancora angeli che vegliano su questi sfortunati animali.

immagine: Facebook

La storia che vi raccontiamo è accaduta in Lituania, quando una donna, Audra Petraskiene, durante una passeggiata mattutina vicino ad un fiume incontra per un fortuito caso un povero cagnolino che non riusciva a muoversi perché aveva una scatola di ferro attaccata al collo che non glielo permetteva. Ad Audra la situazione è subito parsa chiara: qualcuno aveva cercato deliberatamente di abbandonare il cane lì nella "speranza" di affogarlo.

Difficile è stato per il cane nutrire immediatamente fiducia verso la donna che le si era avvicinata, soprattutto dopo una esperienza così traumatica in cui il suo padrone lo aveva abbandonato in maniera così deliberata, senza troppe cerimonie. Ci è voluto un po prima che Audra e sua figlia Andra riuscissero a convincere il cagnolino ad entrare nella loro casa.; non appena è stato notato lo stato di malnutrizione del cane, le donne lo hanno immediatamente portato presso il più vicino ufficio veterinario.

Advertisement

Dopo alcune ricerche effettuate, Audra è poi riuscita a mettersi in contatto con il proprietario del cane, che la ha rivelato che la scomparsa dell'animale era dovuta ad una "vendetta" riuscita male di un vicino che giorni prima gli aveva sottratto l'amico a quattro zampe furtivamente. Ma ora il cane protagonista di questa storia a lieto fine è in buone mani, anche grazie alla generosità e alla tenacia di Audra e sua figlia, che hanno salvato la vita dell'animale a quattro zampe da un terribile fato.

Queste sono storie che non vorremmo mai raccontare e che sopratutto non dovrebbero mai accadere; ma il cuore grande delle persone, a volte, può davvero fare la differenza.

Tags: CaniEmozionantiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie