Piangere per il tuo ex ti aiuta a dimagrire, secondo questo studio - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Piangere per il tuo ex ti aiuta a dimagrire,…
Come gestire al meglio i capricci dei bambini, secondo il metodo Montessori 10 ragazzi vandalizzano un parcheggio: il sindaco li manda a pulire le strade durante l'estate

Piangere per il tuo ex ti aiuta a dimagrire, secondo questo studio

2.356
Advertisement

Che il pianto possa essere liberatorio non è affatto un segreto.

Piangi che ti passa” diceva la nonna. Ma la nonna non mi ha mai detto che sarei anche dimagrita.

E, invece, secondo alcuni studi, pare che piangere faccia anche perdere peso.

In realtà, solitamente, proprio quando siamo tristi e stressati tendiamo a mangiare di più. E non di rado proprio in quei momenti vediamo i nostri jeans preferiti diventare sempre più stretti.

Chi potrebbe mai pensare che invece quei pianti possano essere un’opportunità anche per dimagrire?

immagine: Unsplash

A quanto pare tutto dipende dalla presenza di un ormone: il cortisolo.

Questo ormone viene rilasciato in risposta allo stress ed è legato all'obesità. Molti di noi già sanno che proprio il cortisolo ci aiuta a combattere tutto ciò che è fonte di stress o nervosismo. Il problema è che sempre più spesso le persone preferiscono imbottigliare le proprie emozioni, vuoi per vergogna di piangere, vuoi per “non pensarci” e così finiscono con il rifugiarsi nella frustrazione. Di conseguenza, il nostro corpo pensa che abbiamo usato alcune calorie per affrontare i nostri fattori di stress e che abbiamo bisogno di ricostituirle, anche se non l'abbiamo fatto.

Alcuni scienziati hanno però scoperto che le cosiddette “lacrime emotive” contengono ormoni che a loro volta aumentano il livello di cortisolo: prolattina, leu-encefalina e adrenocorticotropina. Tutti questi ormoni sono prodotti quando siamo sotto pressione. Il pianto libera le nostre emozioni rilasciando anche questi ormoni che concorrono a ridurre il livello di cortisolo.

Ed è per questo che possiamo affermare che “se mangiamo in nostri sentimenti” tendiamo anche a prendere peso. Dipende tutto da dove sono gli ormoni dello stress, dentro o fuori dal nostro corpo.

Naturalmente barare non aiuterà, non è certo tagliando cipolle che otterrai questi stessi risultati.

Solo le lacrime causate da emozioni reali contengono gli ormoni necessari.

Se però hai davvero bisogno di piangere, magari per una relazione finita o altro, allora prova a farlo fra le 7 e le 10 di sera, che è l’orario “migliore” individuato dagli scienziati.

A questo punto... non ci resta che piangere!

Source:

Tags: SalutePsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie