Se ti si avvicina un cane guida senza padrone, non accarezzarlo: ecco cosa devi fare SUBITO - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Se ti si avvicina un cane guida senza…
Un bambino con disabilità incontra un cucciolo Un gattino blu viene trovato in una scatola, ma la verità è ancora più triste di quella che i medici si aspettavano

Se ti si avvicina un cane guida senza padrone, non accarezzarlo: ecco cosa devi fare SUBITO

1.335
Advertisement

I cani sono compagni fidati dell'essere umano da centinaia di anni, e a loro affidiamo molti aspetti della nostra vita: ci proteggono dai malintenzionati, ci aiutano a cercare i dispersi durante le emergenze, ci guidano se abbiamo problemi alla vista, e vegliano sulla nostra salute. Purtroppo però non tutti comprendono l'importanza del lavoro che i cani da assistenza svolgono per gli umani, e a volte le conseguenze possono essere anche gravi.

A tal proposito vi riportiamo l'esperienza di una donna che, in seguito a vari casi di attacco epilettico, ha addestrato il suo cane a svolgere il delicato compito di assistente. Compito che lui svolge molto volentieri, se solo le persone intorno a lui mostrassero più collaborazione! Ecco cosa è accaduto.

La donna soffre di attacchi epilettici e, se si verificassero, il suo cane è stato addestrato ad allontanarsi e cercare la persona adulta più vicina per allertarla. Un giorno la donna, mentre camminava insieme al suo cane, è inciampata e caduta in terra. L'animale, credendo si trattasse di un attacco, prontamente si è allontanato a cercare aiuto. Per fortuna in questo caso si trattava solo di una caduta, così la donna si è alzata, ha tolto la polvere dai jeans ed è andata a cercare il suo fidato amico. Ed è qui che ha assistito ad una scena molto irritante.

Il cane si era avvicinato ad una donna, ma nonostante avesse la pettorina che indicava chiaramente il suo ruolo di cane guida, lei si era mostrata molto annoiata e infastidita. Continuava a scacciarlo, sollevando i piedi urlandogli di andare via. Un comportamento poco intelligente, che avrebbe potuto mettere a repentaglio l'incolumità dell'assistito... E tutto per semplice ignoranza!

La donna ha raccontato la sua esperienza sul web, chiedendo la massima condivisione e diffusione. Il suo scopo è far arrivare il messaggio a chiare lettere: i cani guida sono addestrati per andare a chiedere aiuto nel caso il loro padrone sia in difficoltà. Se ne vedete uno senza padrone, non dovete accarezzarlo, dovete seguirlo! Appena vi avvicinerete lui capirà che lo state seguendo, e si avvierà nel luogo in cui si trova la persona in difficoltà.

I cani sono esseri intelligenti e molto devoti all'essere umano, il loro unico desiderio è aiutarci ed essere amati: siamo noi umani a volte che dovremmo usare di più l'intelligenza! Speriamo che sempre più persone siano informate sul loro ruolo, e che non si ripetano più eventi assurdi come questo.

Tags: AnimaliCaniUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie