La neonata "più prematura" del mondo torna finalmente a casa: è nata al sesto mese e pesava 245 grammi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La neonata "più prematura" del mondo…
Un bambino bullizzato per la sua diversità viene finalmente operato: ecco i suoi primi passi Cercasi

La neonata "più prematura" del mondo torna finalmente a casa: è nata al sesto mese e pesava 245 grammi

2.750
Advertisement

Ogni volta che viene al mondo un neonato, è un po un piccolo miracolo ogni volta; il miracolo della vita che si schiude e dell'arrivo di un nuovo nascituro, senza dubbio una gioia infinita per i genitori e i parenti tutti. Pensate invece alla incredulità, mista a felicità, di un genitore se il suo bambino nascesse ben prima del previsto; stiamo parlando dei casi non troppo rari dei neonati prematuri. La storia incredibile che stiamo per raccontarvi è accaduta nel dicembre 2018 negli Stati Uniti con un lieto fine.

via: nypost.com
immagine: YouTube

Quando la mamma di Saybie ha avuto complicazioni durante la gravidanza, l'ospedale Sharp Mary Birch di San Diego in California non ha potuto fare altro che constatare la necessità che la bimba sarebbe dovuta nascere in maniera prematura. Molto prematura. La piccola è nata difatti dopo 23 settimane di gestazione e con un peso di soli 245 grammi.

Con queste premesse, la piccola Saybie non solo ha dovuto trascorrere almeno cinque mesi prima di lasciare l'ospedale americano, tenuta costantemente sotto controllo prima di raggiungere gli sperati due chili di peso, ma è stata registrata nel Guinness dei primati come la bambina più prematura che ha mai messo piede su questo pianeta secondo la documentazione precedente!

immagine: YouTube

La piccola è stata quindi dimessa dallo Sharp Mary Birch dopo cinque mesi, e ora si trova placidamente nella sua nuova casa con i propri genitori e un famiglia numerosa che le dona affetto e amore ogni giorno, e forse un pizzico di ammirazione per il record che la piccola Saybie ha battuto per venire al mondo.

Secondo le stime, ogni anno sono circa 15 milioni i bambini prematuri che vengono al mondo, ovvero prima della 29° settimana di gravidanza, ed in particolare nello stato della Spagna 1 bambino su 13 è prematuro per l'appunto. Nascere in maniera prematura rimane ad oggi una sfida medica e di sopravvivenza per il bebè enorme; sempre secondo queste stime, chi nasce prima della 28° settimana ha una possibilità di sopravvivenza pari circa al 65%, mentre chi nasce nella 29° settimana ha un tasso crescente al 95%.

Advertisement
immagine: YouTube

Insomma, la sfida per la vita della piccola Saybie ha del miracoloso, e siamo lieti di celebrare la magia della vita con la famiglia della piccola, ad oggi la bambina più prematura al mondo mai registrata!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie