Un uomo lega 8 cuccioli e li getta nella spazzatura: la punizione che riceve è esemplare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un uomo lega 8 cuccioli e li getta nella…
I mariti possono arrivare a stressare le mogli anche più dei figli, suggeriscono alcuni sondaggi Avere un'amica invidiosa è molto più pericoloso che avere 10 nemiche

Un uomo lega 8 cuccioli e li getta nella spazzatura: la punizione che riceve è esemplare

2.082
Advertisement

Non avremmo mai voluto leggere i dettagli di questa triste storia che è accaduta nello stato federale del Wisconsin negli Stati Uniti; siamo sempre stati e saremo sempre in prima linea contro ogni tipologia di maltrattamento nei confronti dei nostri amici a quattro zampe, ma la storia qui accaduta sembra superare ogni limite di decenza ed etica umana. 

La storia vera che stiamo per raccontarvi parla di un uomo cattivo, otto teneri cuccioli di cane e le forze dell'ordine che hanno salvato la situazione.

immagine: Facebook

Tutto inizia quando un passante di Marshfield nel Wisconsin sente degli strani versi provenire dall'interno del bidone della spazzatura; pensando inizialmente che fossero dei gattini in cerca di cibo, si è avvicinato ed ha scoperto che in realtà provenivano da otto cuccioli di cane legati all'interno di una busta di plastica; i cani versavano in condizioni mediche preoccupanti.

Il passante ha subito chiamato le forze dell'ordine preposte che hanno immediatamente trasportato i cagnolini al Marshfield Area Pet Shelter, un rifugio per amici a quatto zampe meno fortunati ed in cerca di cure mediche.

immagine: Facebook

Nonostante con le settimane successive i cuccioli hanno migliorato le loro condizioni e sono stati affidati a famiglie amorevoli, la polizia dell'area non aveva però ancora chiuso con lo spiacevole accaduto. Dopo le dovute indagini approfondite, non ci è voluto molto perché le forze dell'ordine americane bussassero alla porta del 56enne Robert Wild, arrestato e sotto custodia della polizia in attesa di conferma del doppio reato di maltrattamento ed abbandono di animali.

Advertisement
immagine: Facebook

Il dipartimento di polizia di Marshfield, dopo l'accaduto e sopratutto dopo aver pubblicato sulla pagina di Facebook le immagini del salvataggio degli otto cuccioli (ora in ottimo stato di salute), ammonisce tutti coloro che hanno o che in futuro potrebbero macchiarsi di violazioni di leggi a tutela degli amici a quattro zampe e auspicano un rafforzamento delle leggi del Wisconsin a riguardo, sperando possano divenire più severe.

Un augurio che ci sentiamo di condividere anche noi. Di tutto cuore.

Tags: CaniEmozionantiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie