Svolgere le faccende casalinghe fa bene al corpo e alla mente: lo conferma una ricerca scientifica - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Svolgere le faccende casalinghe fa bene…
Le donne divorziate sono più attraenti: ecco perché gli uomini non riescono a resistergli Un leone e una tigre bianca hanno avuto dei cuccioli: i teneri esemplari sono unici al mondo

Svolgere le faccende casalinghe fa bene al corpo e alla mente: lo conferma una ricerca scientifica

649
Advertisement

I personal trainer del futuro nelle schede dall’allenamento inseriranno i seguenti esercizi: spazzare il pavimento, stirare, spolverare, piegare i vestiti, ecc. Sembra uno scherzo ma secondo un recente studio le semplici e quotidiane faccende domestiche possono essere efficaci come un workout in palestra. Ciò non riguarda soltanto il mantenimento della forma fisica ma anche la riduzione dello stress, con benefici rilevanti in termini di allungamento della vita.

La ricerca ha coinvolto oltre 6mila donne tra i 63 e i 99 anni, raccogliendo per tre anni dati sulle attività fisiche svolte nell’arco di una settimana. È emerso che nei soggetti che effettuavano almeno 30 minuti di “moto” corrispondente a mansioni casalinghe, il rischio di complicanze patologiche si riduceva del 12%.

Aggiungendo a queste incombenze anche altri 30 minuti di ginnastica leggera vera e propria, l’incidenza scendeva fino al 39%. Faceva bene quindi Cenerentola ad aggiungere allo sgobbare anche un po’ di “ballo”. Ironia a parte, l’indagine ha dimostrato in pratica che fare poco è sicuramente meglio che non fare niente e che persino gli odiati doveri di casa possono rivelarsi più che utili per la salute e il benessere delle persone.

immagine: Pxhere

Senza rendersene conto infatti, durante la giornata, facendo il bucato, stendendo i panni o rifacendo i letti, si compiono gesti come trazioni, piegamenti e flessioni. Tra le discipline più in voga nei centri fitness c’è proprio il cosiddetto “allenamento funzionale”, che a differenza dei classici esercizi meccanici e ripetuti con i pesi, simula atti che possono risultare utili anche nella vita reale.

Ciò comprende dare martellate ad un pneumatico, spingere o tirare un carico e tanto altro. Sforzi che può capitare di compiere dovendo spostare l’auto in panne o spaccando la legna per il camino.

Advertisement

Anche senza arrivare a workout così intensi può bastare dedicarsi a queste necessarie abitudini per fare del bene al proprio fisico. Movimento a parte, attività come lavare i piatti o le finestre possono essere estremamente funzionali anche come rimedio contro ansia e stress.

Concentrarsi completamente nell’azione che si sta compiendo aiuta a scollegarsi dal tutto il resto, riducendo la tensione e calmando i nervi. Ciò influisce positivamente sul sistema nervoso e cardiovascolare, alleviando la pressione e l’agitazione. Chissà che alla fine di tutto il Maestro Miyagi non avesse ragione con “metti la cera, togli la cera”!

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie