Una donna trova un cane in fin di vita, ignorato da tutti: dopo 3 mesi è irriconoscibile - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una donna trova un cane in fin di vita,…
Queste sono le 17 piante che ripuliscono l'ambiente interno delle vostre case, parola della NASA Ecco cosa succede al tuo corpo se cammini per 30 minuti al giorno

Una donna trova un cane in fin di vita, ignorato da tutti: dopo 3 mesi è irriconoscibile

3.658
Advertisement

Qual è la prima cosa che vi viene in mente quando sentite nominare il nome Hercules? Sicuramente la forza, che contraddistingueva il famoso eroe della mitologia. La stessa forza che ha avuto un altro Hercules, meno conosciuto ma non meno valoroso: un cucciolo meticcio che ha lottato strenuamente contro un destino infelice, rimanendo aggrappato alla vita.

La storia comincia quando Pia, una donna che potremmo definire un angelo salvatore, è stata chiamata da un'amica che la informava di un cane malridotto che vagava in strada. Quando è arrivata sul luogo e l'ha trovato, non poteva credere ai suoi occhi.

immagine: herculesysubanda

Com'era possibile che nessuno prima lo avesse aiutato? Perché nessuno si era fermato ad interessarsi di quella povera creatura? Il cane era ridotto letteralmente pelle e ossa, faceva fatica anche solo a respirare, e sembrava doversene andare da un momento all'altro. In poche parole, si era arreso. 

Ma Pia non era della stessa idea: preso delicatamente l'animale, si avviò verso il veterinario.

immagine: herculesysubanda

Il dottore non fu molto ottimista: attesero qualche giorno in clinica, perché erano quasi certi che la fine sarebbe arrivata di lì a poco. Ma il cane si rivelò più caparbio delle aspettative. Sopravvisse ai primi giorni, e Pia lo portò a casa con sé, nutrendolo e dandogli da bere ogni paio d'ore sperando che il suo stomaco tornasse a lavorare correttamente.

Per due volte – confessa la donna – ha avuto quasi la certezza che l'animale stesse cedendo, perché i suoi occhi erano così spenti e il suo corpo così debole che ogni respiro sembrava un'impresa. Ma sorprendentemente il cucciolotto ha lottato: dopo circa due mesi ha mosso i suoi primi passi, dimostrando grande forza di volontà e guadagnandosi il nome di Hercules.

Advertisement
immagine: herculesysubanda

Cibo, igiene e tanto amore hanno dato i loro effetti: il pelo ha cominciato a ricrescere, dapprima timidamente e poi sempre più veloce. Hercules e Pia hanno iniziato a fare passeggiate all'aria aperta, e il temperamento giocoso dell'animale è finalmente tornato a manifestarsi dopo chissà quanto tempo. Trascorsi 3-4 mesi, il cane era praticamente irriconoscibile, con una folta pelliccia che gli ricopriva il corpo e una nuova, dolcissima espressione negli occhi.

immagine: herculesysubanda

Quando il cucciolotto era ormai totalmente guarito ed era il momento di darlo in adozione, Pia non se l'è sentita: aveva dato così tanto amore a quella creaturina, che adesso erano diventati una famiglia inseparabile.

immagine: herculesysubanda

Ogni volta che Hercules la guarda negli occhi, sembra dirle "grazie" per averlo raccolto e per avergli salvato la vita, dopo che decine di persone lo avevano semplicemente ignorato nonostante fosse in fin di vita.

Advertisement
immagine: herculesysubanda

Tutta la nostra ammirazione a Pia, che come tanti altri angeli si prende cura di chi è in difficoltà. Ci vorrebbero molte più storie a lieto fine come questa!

Se volete restare aggiornati sulle avventure di Hercules e dei suoi amici, trovate immagini e video sulla sua pagina Instagram Herculesysubanda.

Tags: AnimaliCaniSalvataggi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie