Un cane attende settimane il ritorno dei padroni, nonostante le fiamme abbiano distrutto tutta la casa - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un cane attende settimane il ritorno…
10 foto di bambini nati prematuri che sorridono perché sono contenti di vivere 14 trucchi per avere un giardino ricco e curato senza spendere una fortuna

Un cane attende settimane il ritorno dei padroni, nonostante le fiamme abbiano distrutto tutta la casa

2.677
Advertisement

Tutti noi ricorderemo i tragici incendi che si sono verificati in California nel 2018: purtroppo quest'area è costantemente soggetta agli incendi sia a causa della conformazione geografica del suolo che di una gravissima siccità che non accenna a terminare.

In quell'occasione, le fiamme hanno toccato anche i centri abitati: le persone hanno dovuto lasciare le proprie case in fretta e furia, scordando spesso qualcosa di incredibile valore... I loro animali domestici.

Per fortuna una famiglia è stata tra le fortunate che hanno potuto vivere un lieto fine riguardo a questa dimenticanza, sebbene i cani hanno affrontato sciagure di ogni tipo prima di ricongiungersi ai propri padroni. 

Miguel e Madison sono due cani pastori che hanno da sempre abitato in compagnia della propria famiglia: purtroppo, all'avvicinarsi improvviso delle fiamme, i loro padroni hanno dovuto lasciare casa prendendo solo il necessario. Nel caos del momento, hanno perso di vista i due cani e non hanno avuto modo di fermarsi a cercarli. 

I cani pastori sono noti per essere cani incredibilmente fedeli e protettivi: rimangono sul territorio che conoscono il più possibile, difendendo i padroni da eventuali minacce. Il loro attaccamento alla "casa" è così forte che non si spingono in luoghi sconosciuti neanche quando intorno a loro tutto è un cumulo di cenere. 

Andrea Gaylor e Shayla Sullivan erano disperati per lo smarrimento dei loro cani: oltre a sperare di riaverli con loro, pregavano che stessero bene e che fossero sopravvissuti all'incendio.

Miguel fu individuato e portato dai proprietari poco dopo, ma di Madison, purtroppo, ancora non c'era nessuna notizia. 

Advertisement

Madison’s parents were unable to get home to him when the Camp Fire spread. They hoped and prayed he would be OK. When...

Pubblicato da K9 Paw Print Rescue su Mercoledì 5 dicembre 2018

Quando l'area devastata torno ad essere sicura e libera dalle fiamme, alcuni soccorritori la raggiunsero per una perlustrazione: fu allora che, in mezzo al fumo e ai resti delle case carbonizzate, notarono un cane adagiato sulla cenere. Si trattava di madison. A distanza di settimane dall'evacuazione della casa, era rimasta lì a sorvegliare il posto dove abitava con la sua famiglia, aspettando di rivedere i proprietari.

I soccorritori offrirono cibo e acqua ma fallirono nell'intento di portare Madison in un luogo più sicuro: non c'era verso di spostarlo da lì. 

Solo qualche settimana successiva la famiglia ebbe la possibilità di tornare dove un tempo sorgeva la loro abitazione: quando arrivarono, non poterono credere ai loro occhi. Madison era lì! Li aveva aspettati tutto questo tempo, nonostante la fame, la sete e l'aria irrespirabile! 

La famiglia ora poteva dirsi davvero riunita e felice di esser scampata per intero ai pericoli del fuoco: una bellissima storia a lieto fine in un contesto tragico arriva ancor di più al cuore! 

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie