Ecco la stupenda riflessione che chiunque abbia un cane nella sua vita dovrebbe leggere - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco la stupenda riflessione che chiunque…
I Gemelli sono persone romantiche e per loro vale la pena lottare: ma non sperate di tenerle al guinzaglio! Quando vedono le gemelline appena nate sono entusiasti, ma poi il medico dice loro

Ecco la stupenda riflessione che chiunque abbia un cane nella sua vita dovrebbe leggere

1.863
Advertisement

Soltanto chi ha o ha avuto un cane può capire cosa voglia dire essere travolti da una valanga di affetto incondizionato, da pura gioia per il solo fatto di essere in sua compagnia. Un amico a 4 zampe non è però solo gioco e allegria ma anche impegno e responsabilità. Bisogna prendersi cura di lui, dargli da mangiare, portarlo a spasso, tutte cose che richiedono non solo tempo ma anche denaro. La ricompensa però è qualcosa di incalcolabile.

immagine: Pixabay.com

Queste parole sono dedicate proprio a chi ha la fortuna di avere nella propria vita un compagno così:

Il mio cane non è mio figlio, però io sono sua madre. Ne ho abbastanza di persone che mi dicono che tratto il mio cane come se fosse il mio bambino, so che non lo è, ma per me è come se lo fosse. Lui non diventerà mai grande, non andrà via di casa e non potrà prendersi cura di me quando sarò anziana. Avrà sempre bisogno di me per mangiare, bere, o semplicemente per uscire a fare una passeggiata.

Non sarà mai un adolescente ribelle e non litigherà con me come succede con i ragazzi di quell’età. Però so anche che da lui non potrò mai ascoltare parole come “grazie”, “ho bisogno di te” o “ti voglio bene”. In compenso non mi giudicherà mai per le mie idee, non gli importerà il mio umore, e non mi criticherà mai.

Nonostante non abbia ereditato nulla da me sa bene quando sono felice o triste e resterà sempre e comunque accanto a me. Lo vedrò crescere e invecchiare al mio fianco e io starò sempre con lui, semplicemente questo sarà il cammino che faremo insieme.

So che il mio cane è un animale, non è una persona o tanto meno un figlio, però pensateci: non è forse l'amore che definisce una madre?

immagine: Unsplash

L’autrice di questa riflessione si chiama Conchita Moreno che in poche righe è riuscita a rendere perfettamente l’idea di ciò che può provare un essere umano quando stringe un sincero legame con il suo cane. Spesso i commenti sprezzanti verso chi ama “troppo” il proprio animale domestico provengono proprio da chi non ne ha mai avuto nessuno e quindi non sa assolutamente di cosa sta parlando.

Nessuno vuole insinuare che un cane sia pari o migliore di una persona, ma specialmente quando un individuo è solo e ha tanto amore da dare, che male c’è se concentra il proprio affetto verso una creatura così unica?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie