Il tuo cane capisce le tue emozioni semplicemente fiutando il tuo odore: lo conferma la scienza - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il tuo cane capisce le tue emozioni…
Le persone che sono sempre in ritardo tendono a vivere più a lungo e ad avere più successo... parola di scienza! Ecco perché gli empatici si sentono a disagio quando si trovano davanti alle persone false

Il tuo cane capisce le tue emozioni semplicemente fiutando il tuo odore: lo conferma la scienza

2.195
Advertisement

Le straordinarie doti empatiche degli amici a 4 zampe sono sempre un argomento affascinante. Queste creature riescono a entrare in simbiosi con i loro padroni, riuscendo a interpretare il loro stato d’animo e a comunicare ad un livello molto profondo, anche senza l’uso della parola. Ad avvalorare queste credenze vi sono anche diversi studi che evidenziano l’aspetto scientifico di quello che in tanti già sanno per esperienza diretta.

via: Research
immagine: Unsplash

Nel dettaglio le ricerche in questione hanno messo sotto la lente tre caratteristiche principali o doti dei cani, quali il fiuto, l’espressività e la familiarità nei rapporti con gli esseri umani. Per quanto riguarda l’olfatto, è noto che quello canino è notevolmente più potente di quello di una persona; inoltre questi animali vivono nella costante percezione di messaggi chimici che sono parte integrante del loro mondo sensoriale.

Ad un campione di soggetti sono stati fatti visionare filmati montati apposta per attivare sensazioni di ansia e paura, e successivamente il loro sudore è stato fatto annusare ad alcuni cani. Questi ultimi hanno reagito spaventandosi e assumendo comportamenti nervosi, cercando immediatamente rassicurazione dai loro padroni. In un altro esperimento sono state osservate le variazioni “facciali” dei cani nell’interazione con le persone e sono stati osservati dei cambiamenti rilevanti, non correlati alla richiesta di attenzioni o di cibo.

L’ultimo test si è svolto più che altro in laboratorio analizzando la composizione cromosomica dei lupi rispetto a quella dei cani domestici. Le indagini hanno rilevato la presenza di un DNA più complesso nei secondi, con tratti genetici essenti negli esemplari selvatici. Questo corredo di cromosomi renderebbe quindi i cani più familiari e tendenti a stabilire connessioni affettive con le persone.

immagine: Unsplash

Tutte queste ricerche hanno avuto come obiettivo quello di trovare una ragione empirica per dei fenomeni che vengono normalmente accomunati alla sfera emotiva degli animali. Sarà pur vero che esiste un legame tra chimica e spiritualità come c’è tra cuore e mente, tuttavia ciò non sminuisce né ridimensiona il valore di ciò che i cani riescono a sentire e trasmettere.

Anche gli esseri umani usano la biologia per interagire con il mondo fisico ma con ciò non esclude l’esistenza dell’anima. Non si può ridurre ad un semplice meccanismo fisiologico quello che fa parte dei sentimenti e che non si può sottrarre né a un uomo né tanto meno al suo “migliore amico”.

Source: https://www.newscientist.com/article/2150956-dogs-really-can-smell-your-fear

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie