Getta 8 cuccioli in un sacco della spazzatura: la polizia lo intercetta e lo arresta - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Getta 8 cuccioli in un sacco della spazzatura:…
Essere troppo gentili a volte non paga: ecco come rimettere le persone che se ne approfittano al loro posto Gli incredibili benefici che si ottengono tenendo in casa una pianta di gelsomino

Getta 8 cuccioli in un sacco della spazzatura: la polizia lo intercetta e lo arresta

49.439
Advertisement

Mai come oggi la causa animalista conta così tanti sostenitori in tutto il mondo, per non parlare del numero sempre maggiore di persone che adattano il proprio stile alimentare diventando vegetariani o vegani. Molti addirittura affermano che spesso si esagera nel modo di manifestare amore verso gli amici a 4 zampe, sfiorando l’eccesso. A prescindere dalle opinioni esiste chi all’opposto chi dimostra di non avere nessun riguardo per queste creature.  

Un episodio del genere è avvenuto il 28 febbraio del 2019 nella cittadina di Marshfield, nel Wisconsin, situata a metà tra la contea di Wood e quella di Marathon. Verso le 15:00 del pomeriggio la polizia locale ricevette una segnalazione da alcuni residenti che affermavano di aver sentito dei miagolii provenire da un contenitore per rifiuti di un vicino. Una volta sul posto gli agenti scoprirono che si trattava di un’intera cucciolata composta da 8 esemplari di pastori Australian Shepherd/Labrador legati in un sacco e buttati nella spazzatura.

Il proprietario fu identificato come Robert Wild, di 56 anni, prontamente arrestato e condotto alla centrale. L’uomo venne trattenuto con l’accusa di maltrattamento e abbandono di animali e durante l’interrogatorio ammise di aver scaricato i cuccioli nel bidone vicino casa sua. I cani vennero trasportati presso il rifugio per animali “Marshfield Area Pet Shelter", per fortuna tutti in buone condizioni.

Advertisement

Nessuna notizia della madre che a quanto pare non è stata ritrovata nonostante le ricerche. Le ultime notizie riferiscono che i cuccioli stanno tutti bene e che sono in attesa di essere adottati. Prima di dare in affido i cani bisogna attendere che crescano fino a diventare abbastanza forti.

La notizia è diventata presto virale, tanto che il distretto di polizia di Marshfield ha ricevuto numerose richieste di adozione e anche donazioni per aiutare la comunità a prendersi cura al meglio degli 8 cuccioli. In alcune immagini che ritraggono i piccoli si può osservare che gli esemplari sono 9 e non si tratta di un errore o di un effetto ottico. L’ultimo cucciolo è nato soltanto più tardi ed è stato allevato insieme agli altri cani. Ciò fa supporre che in un secondo momento sia stata ritrovata anche la madre dei cani. Azioni così riprovevoli vengono assimilate a reati minori, in tanti però chiedono un inasprimento delle pene.

Tags: AnimaliCaniSalvataggi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie