Una ragazza che ha perso il padre ha scritto questa lettera. E di sicuro ti aprirà gli occhi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una ragazza che ha perso il padre ha…
Sente dei rumori sul porticato, quando esce a controllare trova uno spettacolo straordinario 7 cose che tu e il tuo partner dovete fare prima di dormire, per essere davvero felici

Una ragazza che ha perso il padre ha scritto questa lettera. E di sicuro ti aprirà gli occhi

1.785
Advertisement

La perdita di un genitore è un evento a cui nessun figlio è mai preparato. Nonostante sia nell’ordine naturale delle cose, il non avere più nella propria vita qualcuno che c’è stato da sempre, appare irreale e inaccettabile. Il legame tra padre e figlia è qualcosa di speciale, e questo messaggio è scritto proprio da parte delle ragazze che lo hanno perduto, indirizzato idealmente ad altre come loro, che però hanno la fortuna di poterlo ancora abbracciare.

Ti chiedo scusa se a volte ti sembro disinteressata quando parli di tuo padre, lo faccio solo perché i tuoi racconti mi fanno ricordare il mio, e quando penso che non c’è più mi sento invadere da un’immensa tristezza. Ciò non vuol dire che questo sia un argomento da evitare, anzi, se mi chiedi di parlarti del mio sarà felice di farlo. Pronunciare il suo nome e dirti di lui per me è come farlo rivivere per qualche istante, e se mi verranno le lacrime agli occhi, non preoccuparti, tu lasciami continuare.

Apprezzo quando cerchi di starmi vicino, solo per favore non cercare di comprendere il mio dolore se non hai vissuto una simile perdita.

immagine: Unsplash

Basta solo che tu ascolti, questo per me è già sufficiente. Considerati fortunata, anzi benedetta a poter ancora condividere la vita con tuo padre, per questo non darlo mai per scontato. Non cercare scuse, trova piuttosto il tempo di vederlo il più possibile e goderti ogni momento.

Digli sempre quanto gli vuoi bene, non importa se vi capita di litigare, tanto poi passa, richiamalo e diglielo. Perdonami se a volte ti sembro strana, assente, fuori da me, ma ho una ferita enorme dentro l’anima, e sto cercando con fatica, lentamente di ricucirla.

Advertisement

Se un domani, il più lontano possibile, dovessi vivere anche tu il mio stesso dolore, ricordati che io ci sono sempre e che farò tutto ciò che posso per darti sostegno e conforto. Mi sento in colpa perché ogni tanto sono gelosa di te, so che è sbagliato, ma pensare che tu abbia ancora tuo padre mentre il mio mi è stato portato via mi sembra così ingiusto.

Una parte di me però è felice nonostante tutto, perché l’affetto che lega te e tuo padre onora ciò che ho avuto anche io e mi aiuta a metabolizzare la perdita. Un giorno mi abituerò a convivere con questa mancanza, e sotto questi occhi tristi tornerà a splendere un sorriso.

Tags: FamigliaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie