Queste signore hanno ricreato un modello del loro villaggio interamente all'uncinetto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Queste signore hanno ricreato un modello…
Il cervello di un bugiardo funziona diversamente: ecco quali meccanismi lo spingono a mentire Certe persone non riconoscono l'aiuto che diamo loro, fino a quando non glielo facciamo mancare

Queste signore hanno ricreato un modello del loro villaggio interamente all'uncinetto

21 Febbraio 2019 • di Laura Gagliardi
6.549
Advertisement

Chi pensa che il lavoro all'uncinetto sia alquanto noioso e ripetitivo, forse non si è mai dedicato a questa attività. Infatti, l'uncinetto non è da relegare alla sola produzione di maglioni, cappelli e scarpine per bambini, realizzati da nonne entusiastiche all'idea di un nipotino da spupazzare; può essere molto di più.

È quanto hanno dimostrato le signore del Cloughmills Crochet Club, che con la loro maestria hanno riprodotto all'uncinetto un modello in lana del loro villaggio – e il risultato è assolutamente unico.

Il piccolo paese di Cloughmills si trova nell'Irlanda del Nord; lì, 7 anni fa, la signora May Aitcheson ha fondato l'ormai famoso Cloughmills Crochet Club.

immagine: cloughmills1

L'obiettivo della signora Aitcheson era quello di aiutare gli anziani a socializzare e a sviluppare le proprie abilità manuali.

immagine: cloughmills2
Advertisement

Il club conta oggi 30 membri, che nel 2017 hanno deciso di realizzare una copia in lana del proprio villaggio: in 7 mesi hanno raggiunto un risultato spettacolare.

immagine: cloughmills3

Sono stati riprodotti anche campi, animali e spaventapasseri. Non poteva mancare la chiesa con i negozi accanto.

immagine: cloughmills4

L'idea è stata lanciata dalla fondatrice che anni fa in un paesino vicino trovò un modello in miniatura, ma niente a che vedere con quello che poi i membri del Cloughmills Crochet Club hanno prodotto.

C'è persino un fiume di lana nel modellino, che riproduce quello vero

immagine: cloughmills5

Per iniziare, le signore sono andate a fotografare gli edifici della zona, e su questa base hanno iniziato a sferruzzare le case, riempendole con le scatole di cereali.

Advertisement

Gli orti sono stati ricreati nei più minimi particolari, dalle carote ai cavolfiori

immagine: cloughmills6

Hanno ricreato persino dei siti che non esistono più, come la fabbrica di camicie, in cui molte di loro lavoravano un tempo.

In un'intervista May Aitcheson ha dichiarato che “Ognuna ha ricreato sempre più pezzi e quando sono stati messi tutti insieme, la nostra replica è diventata molto grande”.

immagine: cloughmills7
Advertisement

Quando hanno ultimato il loro villaggio di lana era così grande da non passare più attraverso le porte della sala del municipio.

immagine: cloughmills8

Alla fine è stato deciso di lasciarlo lì,  per essere ammirato da chiunque ne sia incuriosito.

immagine: cloughmills9
Advertisement
immagine: cloughmills10

Il prossimo progetto in cantiere? Un modellino di Belfast, forse – ma occorrerebbero molte più persone!

immagine: cloughmills11

Buon lavoro, signore! 

Tags: CuriosiIrlandaAnziani
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie