A te che vedi la tua bambina crescere, e non ti senti pronta a lasciarla andare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
A te che vedi la tua bambina crescere,…
8 motivi che rendono i mancini persone speciali, secondo la scienza 3 cose che feriscono sempre il cuore di una mamma

A te che vedi la tua bambina crescere, e non ti senti pronta a lasciarla andare

927
Advertisement

Ricordi, mamma, quel tempo in cui la tua bimba era così piccola da sembrare una bambola, che potevi stringere per ore, perché quel contatto era un vostro bisogno?

In quei momenti, tu eri la risposta a qualunque sua domanda; e correvi da lei appena piangeva, non resistendo a consolarla, non potendo – mai, allora e per sempre – lasciare che si tormentasse. La guardavi per ore dormire serena, ed il suo respiro di bimba scandiva le tue ore, stanche forse, ma di una felicità luminosa. Hai assistito ammirata ed impaziente ad ogni suo progresso: la prima parola, i primi passi, il primo giorno di scuola.

A poco a poco, la tua bambina ha abbandonato i peluche, preferendo le chiacchiere con le amiche, ed infine è arrivata a mettere in discussione le tue parole. Tua figlia è cresciuta: come affrontarlo? Questo decalogo è per te.

  • 1. Ricordati che tu sei la mamma, e l'amore della mamma è il porto più sicuro nel quale rifugiarsi
  • 2. Offri a tua figlia la possibilità di allontanarsi da te: se avrete fiducia l'una nell'altra, ad ogni partenza seguirà un ritorno, perché saprà di essere accolta da te come da nessun altro
  • 3. Non guardare più di una volta al mese le foto dei figli da piccoli: il tunnel dei ricordi è dolce, ma lascia il volto bagnato di lacrime.
  • 4. Riscopri e apprezza questa figlia ormai donna; conosci i suoi interessi, passa del tempo con lei, e abbracciala stretta ogni volta che puoi. Il tuo calore la accompagnerà per tutta la giornata, ed il suo profumo ti colmerà delle sue partenze
  • 5. Quando esce a cena con gli amici, approfittane per uscire anche tu con un'amica, così ti distrai – e capisci meglio quanto sia importante avere altri amici oltre alla mamma ;)
  • 6. Sii te stessa! I figli cambiano in continuazione, ma per loro la mamma è immutabile, perché immutato è l'amore che provate l'un l'altro – anche quando il rapporto cambia
  • 7. Amplia le sue possibilità di scelta, perché impari a prendere delle decisioni sulla sua vita. Ad esempio, permettile di scegliere quanto e cosa mangiare, l'orario per andare a dormire. Rendila indipendente un po' per volta, e ti abituerai anche tu più facilmente alla sua autonomia.
Advertisement
  • 8. Lascia sempre aperta la possibilità di parlare con te: non giudicarla, non avere tabù. Se non sei d'accordo con una sua scelta, discutine con lei, ma non importi: solo inciampando nei propri errori si impara e si corregge il tiro. E, soprattutto, dopo non dirle "te l'avevo detto".
  • 9. Esprimi i tuoi sentimenti senza paura di nasconderli: questo la aiuterà a conoscere le emozioni, e a trovare un modo per reagirvi e controllarle. 
  • 10. Scaccia via i sensi di colpa: sei una mamma che ama i suoi figli, che li accudisce, li ascolta, li rispetta, e soprattutto li ama.

Abbandona le tue paure: tua figlia, anche se ormai diventata donna, e magari lontano, sarà sempre legata a te da un amore ed una storia indissolubili, unici. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie