Circondati di persone che sappiano comprendere, non solo criticare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Circondati di persone che sappiano comprendere,…
20 frasi dure ma realistiche che ti renderanno più forte La relazione tossica con un famigliare può davvero rovinarti la vita

Circondati di persone che sappiano comprendere, non solo criticare

3.205
Advertisement

Esistono due tipi particolari di persone specularmente opposti: quelle che criticano e quelle che ascoltano.

Le prime amano esprimere gratuitamente i loro giudizi maligni sulla vita degli altri, causando malumori e dissidi; nonostante diffondano solo negatività intorno a loro e siano cattivi esempi, si ergono a canone universale di riferimento per gli altri.

Al contrario, le persone che sanno ascoltare non hanno interesse a dare giudizi sulle vite degli altri, ma vogliono comprendere: animati dalla curiosità per il diverso, sono consapevoli che ognuno conduce la sua battaglia privata, la rispettano, e sanno che dalle storie altrui c'è sempre da imparare. 

immagine: Unsplash

Coloro che criticano in maniera non costruttiva, ma fine a se stessa, sono in grado ferire e ridurre l'energia emotiva di coloro che li circondano: i commenti negativi sulle proprie opinioni ed azioni non piacciono a nessuno. Tuttavia è bene ricordarsi che il loro potere agisce solo su coloro che accolgono questi commenti cattivi: poiché trovano soddisfazione nell'offendere gli altri, ciò che esprimono è la loro realtà, non la vostra.

Pertanto non bisogna cadere nella loro trappola: nessuno è perfetto, ma se la critica non è utile, significa che non è indirizzata al vostro bene. La cosa migliore da fare è allontanarsi, dedicando tempo ed energie a persone e attività che favoriscono la vostra crescita personale, aumentando così il benessere emotivo.

Saper ascoltare è invece una qualità che ognuno dovrebbe imparare e sviluppare: questo atteggiamento permette di connettersi meglio agli altri, costruendo perciò rapporti sani, e di imparare dalle esperienze di vita vera. Inoltre, essere ascoltati apporta grandi benefici: consente di sfogarsi, dare voce a pensieri ed emozioni che magari avevano bisogno di venire fuori, e fa sentire indubbiamente meglio. Si tratta perciò di un'altra forma di dono, che per sua natura fa del bene a chi lo dà come a chi lo riceve

È importante praticare l'ascolto attivo e la comprensione degli altri, senza cadere nella tentazione di formulare giudizi. Ciò significa innanzitutto ascoltare per dare attenzione all'altro, non per rispondere: anche i silenzi hanno un significato, e sviluppando la propria capacità empatica è possibile decifrarli. Inoltre, comprendere vuol dire voler conoscere altri punti di vista e realtà, che possono aumentare, arricchendola, la vostra conoscenza del mondo.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie