Le persone che sanno amare veramente il loro partner hanno queste 5 caratteristiche - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le persone che sanno amare veramente…
Le persone che sono sempre in conflitto con gli altri, in realtà sono in conflitto con se stesse 20 pillole di saggezza della tradizione giapponese che vi apriranno gli occhi

Le persone che sanno amare veramente il loro partner hanno queste 5 caratteristiche

6.119
Advertisement

Se pensate che l’arte di amare sia un istinto innato, secondo lo scrittore e filosofo Erich Fromm siete assolutamente fuori strada. Secondo lui amare è infatti una capacità che con il tempo si apprende e si affina, attraverso un lavoro costante su se stessi.

Struggersi di un amore rovente e passionale non assicura assolutamente la riuscita di un rapporto a due: per rendere una relazione solida e duratura bisogna “condirla” con altri valori ed altri sentimenti, importanti tanto quanto la passione. Di seguito ne abbiamo raccolti 5, che contraddistinguono appunto le persone che hanno appreso la fine arte di amare.

immagine: Unsplash

Sanno rispettare. Cercare di cambiare una persona, non significa assolutamente amarla. È vero che un rapporto d’amore può spingerci a migliorare, ma deve essere un processo volontario. Un partner che ama davvero, rispetta l’altra persona, le lascia i suoi spazi ed anzi ama i suoi difetti.

Coltivano il dialogo. Se in un rapporto si smette di parlare e confrontarsi, quel rapporto ha le ore contate. Ogni rottura inizia con un piccolo silenzio, che poi diventa sempre più grande; si condividono sempre meno pensieri, desideri e problemi… e un giorno ci si ritrova ad essere fondamentalmente degli estranei che vivono sotto lo stesso tetto.

Esercitano la pazienza. Conseguenza naturale del rispetto, è la pazienza. Vivere con una persona non significa solo assorbirne i lati positivi, ma anche quelli fastidiosi o negativi, che col tempo possono logorare la nostra tolleranza. Ma, quando si ama con consapevolezza, lasciarsi andare alla rabbia non ha senso.

immagine: Unsplash

Hanno fiducia. Non parliamo banalmente della fiducia in relazione al tradimento, ma la fiducia nel fatto che l’altro vorrà sempre il nostro bene. Nella vita arriveranno sempre dei momenti di crisi, in cui la credibilità di uno dei partner potrebbe essere messa in discussione, e in questi momenti è fondamentale che la coppia sappia stringersi e spalleggiarsi, senza aggredirsi ulteriormente.

Condividono, sempre. Se da una parte in una relazione duratura si tende a dividere gli interessi dei partner – e di certo trascorrere tempo da soli è vitale per il benessere della relazione – dall’altra è fondamentale non scadere nell’indipendenza totale. Anche se ci sono i figli, il lavoro e mille altre distrazioni, bisogna sempre tentare di ritagliarsi dei momenti di condivisione. In fondo, amare significa principalmente esserci, l’uno per l’altro.

Amare non è certo un’azione semplice: molte persone pensano che sia sufficiente darle l’avvio e procederà da sola… Ma quella è solo la punta dell’iceberg! Amare davvero significa ascoltare, aiutare, e migliorarsi ogni giorno.

Tags: PsicologiaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie