Un bimbo autistico fa a Babbo Natale una strana domanda, ma lui lo rassicura con 5 semplici parole - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un bimbo autistico fa a Babbo Natale…
Le critiche delle persone riflettono ciò che sono loro, non ciò che sei tu Occuparsi dei nipoti rallenta l'invecchiamento mentale nelle nonne: lo sostiene uno studio

Un bimbo autistico fa a Babbo Natale una strana domanda, ma lui lo rassicura con 5 semplici parole

790
Advertisement

Quando il piccolo Landon e la sua famiglia si stavano recando da Babbo Natale nella loro cittadina del Michigan, ma non potevano aspettarsi che l'incontro si sarebbe trasformato in un momento così commovente e importante.

Dopo aver fatto la foto con l'intera famiglia, Landon è corso verso Babbo Natale e si è avvicinato a lui dicendo: "Il mio autismo mi farà finire nella lista dei cattivi?". La sua domanda ha lasciato spiazzato l'anziano signore, che però ha avuto la prontezza di rispondere con naturalezza.

Landon soffre di autismo, ed ha iniziato a parlare solo all'età di 4 anni. Il suo comportamento non è sempre regolare e comprensibile, perciò può capitare che gli altri bambini o anche gli adulti lo etichettino come "cattivo". Il ragazzo ha sempre avuto però l'appoggio di mamma Naomi, ce ha cercato continuamente di rassicurarlo. Di certo però, ricevere parole di conforto da Babbo Natale non può che essere stupendo!

immagine: Youtube

L'anziano signore ha ascoltato i motivi per cui il piccolo temeva di essere etichettato come cattivo, e lo ha fatto calmare con parole dolci e delicate. Gli ha detto che sia lui, sia le renne, non pensavano assolutamente che fosse cattivo, anzi gli volevano bene come a tutti gli altri. La conclusione del suo discorso in particolare è stata davvero preziosa: "Sei perfetto così come sei!".

Advertisement
immagine: Youtube

Landon è uscito molto rassicurato da questa piccola esperienza. L'emarginazione è uno dei rischi maggiori nel caso di disturbi del comportamento, soprattutto perché i più piccoli tendono a non avere pazienza e a non capire i comportamenti non ordinari.

immagine: Youtube

Le parole rassicuranti di quest'uomo, che con passione e dedizione ogni anno si siede ad ascoltare i desideri dei più piccoli, sono state il più bel regalo natalizio che Landon potesse ricevere.

immagine: Youtube
Tags: BambiniNatale
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie