Quando ti renderai conto del valore del tempo che trascorri con te stessa, capirai queste 10 cose - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quando ti renderai conto del valore…
Una donna per vendetta lascia senza mangiare il cane del suo ex: quando arrivano i soccorsi restano allibiti Ecco perché i bambini di oggi sono molto più problematici ed infelici rispetto a quelli di ieri

Quando ti renderai conto del valore del tempo che trascorri con te stessa, capirai queste 10 cose

2.395
Advertisement

La società di oggi ci costringe ad essere sempre  in contatto con qualcun altro: siamo bombardati di notifiche di persone a cui piace una nostra foto, che ci mandano il buongiorno o che ci contattano semplicemente per iniziare una conversazione. Ma dov'è finito il tempo in cui potevamo stare soli con noi stessi? Senza suoni, notifiche, vibrazioni o chiamate? 

Ci stiamo disabituando sempre di più a stare soli, ad ascoltare nient'altro che il nostro battito: eppure il tempo che trascorriamo soli è molto prezioso e non dobbiamo permettere che ce lo portino via.

Ecco 10 cose che accadono quando smetti di considerare "noioso" il tempo che passi in solitudine

immagine: pixabay.com
  • 1. Capisci le tue emozioni: quando ti senti agitato senza apparente motivo è perché non riesci a sentire realmente quello che provi. Come potresti riuscirci in mezzo al caos delle città, circondato da persone e da notifiche sul cellulare? Solo stando solo ti sarà possibile comprendere il tuo stato d'animo, riuscendo ad individuare anche le cause che te lo hanno procurato.

  • 2. Sarai più produttivo: se ti sembra che il tempo sfugga via dal tuo controllo, che le giornate finiscano troppo presto, potrebbe darsi che non ti stai concedendo la giusta quantità di tempo da solo. Stare da solo ti permette di organizzare meglio le attività e di svolgerle anche con maggiore velocità e concentrazione. Di tanto in tanto, rinunciare alla compagna è benefico per riappropriarti del tuo tempo.

  • 3. Le relazioni prenderanno un altro sapore: se riuscirai a prendere l'abitudine di trascorrere del tempo in solitudine, comprenderai anche il valore delle tue amicizie. Spesso ce ne dimentichiamo perché non riusciamo mai a provarne la mancanza.

  • 4. Troverai il tempo per riflettere: sarai stupito di quanti pensieri ti penseranno per la testa quanto riuscirai a stare un po' da solo. Quando non abbiamo bisogno di parlare o di reagire, il nostro cervello si impegna in riflessioni che altrimenti non riuscirebbe a portare avanti. Ti verranno in mente molte idee e soluzioni di cui eri alla ricerca da tempo. 

  • 5. Non sentirai il bisogno di far star bene gli altri, ma finalmente sentirai la necessità di far stare bene te stesso. Inizierai a prenderti cura di te, a concederti un bagno caldo, un bicchiere di vino, un libro o un film; attività in cui puoi concentrarti su te stesso e sulla tua salute mentale.
immagine: goodfreephotos.com
  • 6. Smetterai di cercare approvazione dagli altri: quando sarai solo, ti ritroverai ad essere tu l'unico giudice di te stesso. Non ci sarà nessuno a dirti che il tuo comportamento è giusto o sbagliato: gli altri possono sbagliare quanto te, quindi non credere che il parere altrui sia più valido del tuo. Trova il giusto peso da dare alle parole esterne e a quelle che vengono dentro di te.

  • 7. Non dovrai chiedere più scusa: quando sarai solo, di ciò che farai ne dovrai rendere conto solo a te stesso. Non ci sarà nessuno che ti chiederà il perché. Se sei stufo di dover dare sempre spiegazioni, passare del tempo da solo ti farà riscoprire il gusto di agire senza essere giudicato. 

  • 8. Sarai più indipendente: stare da soli significa anche sbrigarsela da soli. Questo può mettere un po' paura, ma dà anche grandi soddisfazioni. Riuscire senza l'aiuto di nessuno ti farà rendere conto delle tue potenzialità; scoprirai di essere capace in cose che non avresti mai pensato.

  • 9. Darai priorità a ciò che ti interessa: stando sempre a contatto con gli altri, ci dimentichiamo dei nostri gusti, di quello che ci piace e di quello che ci provoca disgusto. Se hai la sensazione di non avere più una personalità che ti distingue dagli altri, probabilmente ti manca solo del tempo in cui puoi dedicarti a ciò che davvero ti interessa. 

  • 10. Ti sentirai carico come non mai: essere sempre predisposti a parlare, ad ascoltare, a capire gli altri e a farli felici è un grande dispendio di energia. Neanche il sonno e il riposo potrebbero bastare a ricaricare le batterie: se le hai provate tutte, ma quel senso di stanchezza non ti abbandona, prova a stare un po' da solo, a volte è la medicina che guarisce tutti i mali. 

Non ci dimentichiamo mai che, sebbene siamo sempre più abituati a stare in connessione con gli altri, noi abitiamo sempre in un unico corpo; e ci dobbiamo stare in sintonia per essere felici!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie