Un bambino si presenta al canile e adotta il cane più anziano che trova: una lezione per tutti! - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un bambino si presenta al canile e adotta…
Persone e animali bizzarri nella metro: 17 immagini incredibili da ogni parte del mondo Quando la realtà supera la fantasia: 19 immagini a cui non saprete dare una spiegazione

Un bambino si presenta al canile e adotta il cane più anziano che trova: una lezione per tutti!

2.369
Advertisement

Shey è un barboncino nano di 14 anni. Nel novembre 2017 è stato lasciato al canile della Animal Rescue League of Iowa per una triste ragione: la sua famiglia stava traslocando e non lo avrebbe portato con sé. La struttura lo ha accolto e sono state predisposte per lui cure veterinarie e un intervento, per risolvere una malattia dentale che lo affliggeva.

Per ben quattro mesi Shey ha aspettato in attesa che qualcuno lo adottasse, ma essendo sordo, mezzo cieco e quasi completamente sdentato, per la sua adozione non c'era esattamente una fila di gente fuori dalla porta.

Ma quando una sera è arrivato un ragazzino di nome Tristan, non gli è importato niente di tutto questo. Lui e sua madre stavano cercando un cane di piccola taglia che amasse le coccole, e gli addetti del canile sapevano che Shey sarebbe stato l'abbinamento perfetto.

Jessica Jorgenson, digital content coordinator del centro, commentando la vicenda, ha riferito: "Shey è estremamente dolce e vuole stare sempre vicino alle gente".

Tristan si è seduto in attesa di incontrare quello che sarebbe potuto diventare a breve il suo nuovo migliore amico. Quando gli addetti del canile hanno messo Shey tra le sue braccia, il suo viso aveva un'espressione di pura felicità.

Secondo Jessica Jorgenson: "Shey si è sentito a suo agio con Tristan sin dall'inizio".

Quando lo staff ha spiegato a Tristan le particolari necessità di Shey, il ragazzino ha ascoltato ogni parola facendo capire chiaramente che avrebbe fatto qualsiasi cosa per l'amico che teneva tra le braccia.

Advertisement

"Ha capito subito che Shey non avrebbe potuto sentire nulla e che molto probabilmente non sarebbe nemmeno stato capace di vederlo chiaramente, perciò faceva attenzione ad ogni suo movimento" riferisce Jessica Jorgenson.

Tristan ha subito tirato fuori un'agenda su cui ha iniziato ad appuntarsi tutte le date delle prossime visite al veterinario. Ha anche detto allo staff del canile di aver preparato a Shey uno spazio speciale nella sua stanza.

"È stato molto attento alle particolari attenzioni di cui Shey ha bisogno" aggiunge Jessica Jorgenson. "Tristan è molto maturo per la sua età e ha fatto un sacco di domande".

Vedendo quanto il giovane Tristan fosse deciso ad adottare un cane, la decisione del canile non è stata molto difficile, e anzi, il fatto che lui sia stato così responsabile da voler adottare un cane anziano si è rivelato solamente un pregio in più.

Oggi Shey, a casa della sua nuova famiglia, ha trovato il suo posto che lo mette a proprio agio: tra le braccia di Tristan. Sebbene l'attesa di Shey sia stata lunga, Tristan sta facendo di tutto per fargli recuperare il tempo perso.

Advertisement

"Shey è veramente contento" conclude Jessica Jorgenson. "Le coccole sono la cosa che più ama al mondo, e ha trovato la formula perfetta con Tristan".

Tags: AnimaliCaniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie