Si avvicina al tavolo del poliziotto con un foglietto in mano: il suo gesto commuove tutti - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Si avvicina al tavolo del poliziotto…
Salva un polpo sulla spiaggia ma quello che fa subito dopo è l'ultima cosa che si sarebbe aspettato 5 auto attorno a una rotatoria: la coreografia di drifting è spettacolare

Si avvicina al tavolo del poliziotto con un foglietto in mano: il suo gesto commuove tutti

6.220
Advertisement

Per alcuni bambini il lavoro dei sogni è chiaro sin da subito; così come chi rimarrebbe affascinato nel vedere l'attore preferito seduto al tavolo accanto al suo, questo ragazzino di nove anni si è emozionato nel vedere un poliziotto. Noah si trovava in un bar quando in un angolo del locale ha notato l'agente seduto a fare colazione da solo. Subito gli venne in mente che voleva fare una cosa, ma la timidezza lo rendeva nervoso, così ha prima spiegato il suo piano alla mamma.

La mamma di Noah, Amanda, chiamò una delle cameriere dicendole che suo figlio voleva usare una piccola parte dei suoi risparmi per pagare la colazione di quel poliziotto. Quando hanno ricevuto lo scontrino, il bambino ha scritto un messaggio su di esso: "Da grande voglio diventare come te. Grazie per il tuo servizio".

Una volta scritto il messaggio, Noah si è alzato e si è diretto verso l'agente...

A ricevere quel bel gesto è stato l'agente Benitez che è subito saltato su dalla sedia per la sorpresa. Quello che ha letto sullo scontrino lo ha lasciato profondamente commosso e grato e ha subito accettato la richiesta di quel giovane ammiratore che voleva tanto avere una foto con lui.
"È stata la cosa più bella che potesse capitarmi, rappresenta il motivo per cui ogni giorno mi sveglio, indosso la divisa e faccio quello che faccio. E significa anche che devo sempre impegnarmi affinché io possa essere un buon esempio per i giovani come Noah".

Advertisement

Il dipartimento di Polizia per cui lavora l'agente Benitez (quello di Lakeland, Florida), è rimasto così colpito da questa storia che ha voluto condividerla sulla propria pagina Facebook, ricevendo tanti messaggi di apprezzamento.

Non possiamo che augurare a Noah di realizzare il suo sogno e divenire un giorno un poliziotto bravo e onesto.

Nel video che vi proponiamo qui sotto viene raccontata la storia vera di un bambino che si è rivolto alla Polizia quando non vedeva ritornare la sua mamma dall'ospedale: a rispondergli fu un poliziotto particolarmente sensibile...

Tags: PoliziaTeneriStorie

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie