Vai spesso nei mercatini? Ecco come distinguere un vetro di valore da uno scadente - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Vai spesso nei mercatini? Ecco come…
Non perdetevi la conversazione più adorabile di sempre... e con un finale delizioso! Mette le patate nella teglia per muffin: ecco come ottenere delle torri tutte da gustare!

Vai spesso nei mercatini? Ecco come distinguere un vetro di valore da uno scadente

01 Ottobre 2016 • di Claudia Melucci
13.627
Advertisement

Capita di vedere nei mercatini d'antiquariato oggetti in vetro venduti a prezzi elevati a causa della loro qualità. Vi siete mai chiesti come distinguere la vetreria di valore da quella comune? Un'esperta in materia ci svela il suo metodo molto semplice, che non richiede nessuno strumento se non le proprie mani. La donna afferma che esistono due tipi di vetro, quello pressato e quello tagliato: soltanto quest'ultima lavorazione rende pregiato il vetro

Ecco il trucco per capire il valore degli oggetti in vetro....

via: Youtube

Gli oggetti di uso comune sono fatti di vetro pressato, come i bicchieri per bere l'acqua ad esempio.

Per creare la forma di questi oggetti, il vetro fuso viene colato e pressato in degli stampi. La vetreria creata attraverso questa lavorazione è economica e non ha un particolare valore. 

Gli oggetti in vetro pregiati sono quelli creati attraverso il sistema di taglio.

In questo caso il vetro non viene modellato con degli stampi ma viene tagliato con un taglierino speciale. Di solito questa lavorazione viene usata per creare oggetti di valore. Se avete della vetreria decorata e volete assicurarvi che si tratti di vetro tagliato e non pressato, procedete in questo modo:

Afferrate l'oggetto e con il pollice premete con moderata forza sul decoro in vetro: se la vetreria in esame è stata creata attraverso il taglio avrete la sensazione che il dito possa essere tagliato dagli spigoli che state premendo (non vi preoccupate, non vi farete alcun male!) 

Attenzione: se lo spessore del vetro è eccessivamente fino, premete con più delicatezza. 

Al contrario un vetro pressato presenterà spigoli levigati e non sentirete alcun fastidio nel premere i decori. 

Come afferma l'esperta il vetro è un materiale economico, è la lavorazione a renderlo di valore: la prossima volta che vi troverete ad acquistare della vetreria, assicuratevi che sia realmente di qualità con questo semplice trucco!

(nel video, il trucco viene mostrato al minuto 1:15)

Tags: TrucchiUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie